BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Feb
22

« Le notizie che riempiono i cuori »


Per allietarci lo spirto, tra i smoccolamenti di chi non arriva a fine mese, chi è rimasto senza lavoro e senza pensione, chi è in cassa integrazione ma agli sgoccioli ; ecco sui telegiornali e sui giornali le notizie degne da martedì grasso.
Il popolo, era ansioso di scoprire, quanti miliardari ci fossero nel governo tecnico, le loro proprietà sparse nel mondo ed i loro averi a sei zeri ; ed ecco accontentata la morbosa curiosità son on line sul sito del Governo.
I turibolanti dei vari organ house, a fare le pulci, ed additare qualcuno allo scandalo che gli venga pagata la diaria per essere a Roma ; forse dimentico che viene riconosciuta, alla “casta”, a titolo di rimborso delle spese di soggiorno a Roma. La diaria ammonta a 4.003,11 euro mensili. Tale somma viene ridotta di 206,58 euro per ogni giorno di assenza del deputato da quelle sedute dell’Assemblea in cui si svolgono.
Ma quelli che ci abitano e sono residenti nella capitale ? Non ci è dato di saperlo, come pure il loro reddito, per loro la trasparenza è opacità, meglio non far sapere altrimenti qualche altarino si scopre.
Altra buona nuova, l’ennesima tassa pro-RAI, nascosta nelle pieghe del ‘salva Italia’, oltre che ad avere un aspetto ridicolo, perché si rifà ad una legge del lontano 1938, era il solito subdolo mezzo per far soldi facili.
Difatti, la Rai aveva chiesto a 5 milioni di imprese il pagamento del canone televisivo su qualsiasi apparecchio in grado di ricevere il segnale, quindi pc , smartphone e tablet ; questo balzello-canone speciale sarebbe costato da 200 a 6.000 euro annui.
Purtroppo per loro, il mondo della rete ha fatto sollevare le masse degli internauti, e quindi la Rai ha deciso di fare dietrofront, come se non bastasse la soperchieria di ammannirci una cattiva informazione, servizi scadenti , e dulcis in fundo per fare ‘audience talk show soporiferi ; però mai fidarsi meglio leggere nero su bianco sugli organi ufficiali questo sano ripensamento.
Sempre in casa Rai, solo adesso si scopre la gabola del contratto truccato anti-gravidanza, mi sembra strano che lo scoprano solo adesso ; ma comunque la ‘Lei’ è disposta a rivedere la clausola di maternità contenuta nei contratti e che prevede anche il licenziamento per le donne incinte ; mi viene in mente la battuta fantozziana : “ma come è buona Lei”.
Poi per meglio condire la giornata le esternazioni dei vari politici tipo :
– La ‘Santadeche’ : “Dobbiamo renderci conto che il corpo è un bene disponibile”
– Da Twitter il Nonleggerlo : Berlusconi sulle tessere false Pdl: “Cheffigura di merda abbiamo fatto!” (testuale, via Libero)
– Il famoso ex-ministro ‘vaffanculo’ con la sua solita classe “Ma che cazzo dici? Ma che cazzo dici?” nei confronti di uno studente al Chiambretti Show.
– Giovanardi : “Ci sono organi costruiti per ricevere e organi costruiti per espellere.
– da Twitter Dario Ballini “Caro Fassina, la pagliacciata di manifestare contro il governo che si sostiene la mise già in scena Rifondazione e con “ottimi” risultati”
Sono proprio notizie che riempiono il cuore.

OkNotizie

Media 4.60 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*