BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Lug
16

Le persone credono ai complotti perché la loro vita è triste e vogliono sentirsi importanti

Internet è pieno di teorie strampalate. Ci sono eventi casuali che diventano studiati a tavolino e persone accusate di aver ordito complotti per manovrare il corso degli eventi al solo scopo di creare vantaggi per alcuni loschi manipolatori.



Media 3.00 su 5