BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Lug
30

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

La compagine governativa si sta dedicando a cancellare il passato accusando i vecchi protagonisti di ogni infamia personale e professionale.
Il rischio che corre tuttavia è di esaurire le accuse e di esaurire le cose da cancellare e magari in quel momento (secondo alcuni non molto lontano) i mercati (investitori e partner economici e finanziari) potrebbero dimostrare di avere capito la vera natura della gestione strampalata e senza futuro in atto e potrebbero prendere le distanze dal nostro paese.
La realtà è che questi nostri governanti forse non sanno cosa stanno facendo e pensano che la democrazia si esercita battendo i pugni, facendo finta di niente e gestendo un paese come una bocciofila!

Media 3.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*