BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Gen
07

L’elemosina pensionistica


Pensioni 2020: ecco quanto aumentano
Gli importi delle pensioni sono soggetti a una rivalutazione, la cui consistenza è però decisamente esigua:
1) aumento dello 0.40% nel caso di pensioni con un importo non superiore a tre volte il trattamento minimo, che per il 2020 è fissato a 515,07 euro. Dunque, le pensioni soggette alla rivalutazione sono quelle inferiori a 1.545,21 euro, con un incremento massimo di 6 euro al mese;
2) aumento dello 0,38% per pensioni con un importo compreso tra le tre e le quattro volte il trattamento minimo. In realtà, la Legge di Bilancio 2020 ha previsto anche per questo scaglione di pensioni una rivalutazione del 40%, che l’Inps conguaglierà però nelle mensilità seguenti;
3) aumento dello 0.30% per pensioni con un importo compreso tra le quattro e le cinque volte il trattamento minimo;
4) aumento dello 0,20% per pensioni con un importo compreso tra le cinque e le sei volte il trattamento minimo;
5) aumento dello 0,18% per pensioni con un importo compreso tra le sei e le nove volte il trattamento minimo;
6) aumento dello 0,16% per pensioni con un importo che supera di nove volte il trattamento minimo.

Fonte https://www.corriere.it/economia/pensioni/cards/pensioni-2020-micro-aumenti-ma-pagamento-gennaio-leggero-ritardo/pensione-gennaio-ecco-quanto-aumenta.shtml

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*