«

»

Lug
26

L’Ignoranza

marazico01-framed


‘Na volta le vedevi anna’ a braccetto,
magna’ e dormi’ sotto lo stesso tetto,
le misere Ignoranza e Povertà.
E nun se parla de cent’anni fa.
E tante sere dentro quella stanza
cenavano co’ Dignità e Speranza.
Quanno la Povertà fece fagotto
er sodalizio antico venne rotto.
E l’Ignoranza chiese l’amicizia
ad una molto peggio: la Pigrizia.
Adesso je sorride l’abbondanza
e cenano co’ Boria ed Arroganza.

Media 4.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*