BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Ago
12

Londra, pugno di ferro di Cameron: bacchetta la polizia e se la prende anche con i social network



La Gran Bretagna è tornata alla calma dopo una settimana di scontri. Il premier David Cameron ha mostrato il volto duro in un discorso alla Camera dei Comuni, “chi ha sbagliato pagherà“, non lesinando critiche pesanti anche alle forze di polizia per avere usato delle tattiche “insufficienti” a fermare gli scontri nelle strade della capitale e delle principali città del Regno Unito, da Manchester a Birmingham e Liverpool.
Dalla big society alla broken society. David Cameron si trova adesso a fare i conti con i “cocci” di un tessuto sociale rabbioso fin dalle sue fondamenta. Cinque le vittime delle rivolte.



Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*