BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Nov
21

Maroni già alla cassa di Moisè Asta


ORA DI PUNTA


Di nuovo in giro un “Sior Todero brontolon”. Non ce ne voglia il Goldoni ma crediamo che se, redivivo, si cimentasse nella riscrittura di tale commedia, lo individuerebbe, per trarne spunto, in un autorevole leghista come l’ex ministro Maroni, che si è messo subito a brontolare sul professor Monti e il suo governo, i quali, finora, hanno avuto solo il tempo per una riunione del Consiglio dei ministri sul decreto per Roma capitale.

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*