«

»

Mar
19

Morire – I pensieri di Angy

morire


Morire


Devi prima un po’ morire per amare la vita.
Chiudere gli occhi e percepirne solo il profumo,
come amanti che non hanno bisogno di guardarsi per appartenersi.
E’ l’odore del suo corpo nudo che guida le tue mani,
come in strade buie e sconosciute in cui camminare ad occhi chiusi.
E non c’è bisogno di parole,
è il silenzio che sussurra alle tue orecchie dolci parole d’amore.
Si muore per rinascere come alberi nuovi,
con rami immensi che abbracciano l’intero cielo.
Con foglie che non temono i colori dell’ autunno e il gelo degli inverni, perchè conoscono l’eternità.
Nulla è più essenziale, solo tu,
ma paradossalmente tutto diventa meraviglioso, intenso, abbagliante.
Sei libero di ballare, piangere, gridare, amare,
e tutto riecheggia in te come la più soave delle musiche.


separatoreiniziopagine

Media 4.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*