BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Apr
18

Navigazione a vista di Stefano Clerici

href=”http://www.altroquotidiano.it/”>

ORA DI PUNTA

Avete presente quel fortunato spot che si conclude con la frase “toglietemi tutto, ma non il mio Breil”? Bene, sostituite l’orologio con le tv e avrete lo slogan più gettonato del momento in quello che era (ed è ancora) l’impero del Cavaliere. Il quale non riesce a digerire il fatto che le nuove frequenze anziché essergli regalate – come da lui deciso e preteso – vadano invece assegnate – come deciso e preteso dal governo Monti – al miglior offerente, per rimpinguare le disastrate casse statali (secondo Mediobanca, l’asta potrebbe fruttare oltre un miliardo di euro).


Media 3.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*