BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Apr
12

« Neuroni politici non pervenuti »

E’


quanto mai incisivo e fondante l’asserto di Leonardo Malaguti : ” La politica italiana ha bisogno di adulti, ma a quanto pare nel gap tra vegliardi e marmocchi c’è il vuoto”, difatti con questa nuova composizione generazionale, si scontrano due differenti ideologie che non portano a niente di buono.
Ma, lasciando da parte quello che fanno in parlamento o senato, che sta assumendo i toni di avanspettacolo tra dichiarazioni e smentite ; nell’empolese-valdesa hanno dato il meglio della loro profonda ignoranza culturale ; dimostrando una asocialità perniciosa. m5s_empolese_valdelsa_2 Difatti in un volantino del M5S, in perfetto stile populista, hanno evidenziato una serie di risparmi alla comunità, e tra i vari punti c’è ci sono anche i 64 mila euro spesi dall’Unione dei Comuni per il “viaggio studio ai lagher (lapsus calami con la h, anziché lager) nazisti austriaci”.
Questo risparmio sui viaggi della memoria, dimostra la carenza di una cultura storica del tramandare, quello che viene comunemente chiamato : “per non dimenticare”, far conoscere ai giovani le pagine buie della storia, rendersi conto de visu dove può portare la follia della dittatura.
Che vogliano fare le pulci sugli annosi e scandalosi sperperi di denaro pubblico, trova tutti d’accordo, ma quando si scade nel qualunquismo populista si perde la facies del tanto decantato rinnovamento ; quando si preparano certi documenti debbono essere fatti cum grano salis.
Tant’è che l’Aned, l’associazione degli ex deportati, ha dichiarato : “Quel volantino potrebbe essere una provocazione o frutto dell’ignoranza , per questo motivo invieremo una lettera d’invito al Movimento per il prossimo viaggio in programma per il 9 maggio”.
Un pizzico di cultura non guasta mai, e sempre del buon Leonardo Malaguti :
.

Media 4.50 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*