BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Ago
30

NOTTURNO BUDAPEST PRAGA


Anna Mazzone, giornalista romana, ci racconta di un interail indimenticabile fatto a vent’anni: su un treno da Budapest a Praga conversa intensamente con un uomo affascinante e misterioso di mezz’età che poi, una volta tornata a Roma, scopre essere il suo scrittore preferito, Milan Kundera. Brano musicale: Repulj, madar, repulj, Marta Sebestyen


ascolta audio

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*