BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Ago
24

Oslo, Breivik è “sano” e sconterà 21 anni di prigione



Anders Behring Breivik è “sano di mente” e la strage da lui compiuta a luglio del 2011, in cui sono rimaste uccise 77 persone, è da imputare a una volontà “lucida” e pianificata.
Così i cinque giudici di Oslo all’unanimità hanno reso noto il verdetto a carico del 33enne norvegese, che l’anno scorso tra la capitale norvegese e l’isola di Utoya ha messo in atto un eccidio e ha di fatto creato uno stato di shock in tutta la Norvegia.
L’estremista xenofobo aveva più volte affermato di essere “lucido” al momento della strage e di aver compiuto il massacro per frenare “l’islamizzazione” del Paese.

continualeggeresupanorama

Media 3.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*