Gen
08

« Adesso anche la faida “napuletana” »

Come se non bastassero i problemi che attanagliano quotidianamente il povero PD veltroniano, adesso ci si mette di traverso anche la Campania, il  feeling tra Bassolino/Iervolino ed il Veltroni sembra ormai dissolto e senza altre alternative.

Le polemiche sono all’ordine del giorno, in particolare quella della Linda Lanzillotta, ministro della Funzione pubblica del governo ombra



Gen
07

« Adesso che m’invento »

Continua la saga veltroniana sulla sorte del -mai nato- PD, i media d’ogni indirizzo politico fanno a gara nelle soluzioni più o meno salvifiche ma anche utopiche ; il marasma che ha colpito questo nuovo soggetto politico lo sta squassando sino alle radici.

Persa ormai l’allure d’essere gli unti dal Signore, devono far di conto con l’amara realtà di



Gen
05

« La casta si prepara per Strasburgo »

Mentre ci si dipana dalle incombenze e problematiche quotidiane, i signori della casta si danno da fare per cercarsi una poltrona in quel di Strasburgo, ed è una sistemazione di tutto rispetto per ben cinque anni con onori e prebende. Anche se in effetti, il Parlamento europeo è la soluzione per quelli che non hanno trovato uno straccio di strapuntino, e non si possono lasciare senza poltrona…



Gen
02

« Iniziando il 2009 »

Abbiamo lasciato il 2008 con tutte le sue problematiche aperte, che si ritrovano bellamente da risolvere, se gli va, oppure lasciarle cadere nell’oblio e non parlarne più, uno dei mezzi più usati.
La famosa “questione morale” proseguirà il suo iter giudiziario, ma dalle avvisaglie già si capisce che finirà a tarallucci e vico, chi più chi meno è stato pizzicato con le dita sporche di marmellata, ma…



Gen
15

Un articolo commovente che dovrebbe insegnare molto agli “umani”

Cane a gatto amici oltre la morte.
la STAMPA del 13/01/08 di Bianca Sabatini -LONDRA

Cani e gatti. Nemici per la pelle, si dice. Ma il luogo comune s’è sbriciolato a Wigan, nei pressi di Manchester. Oscar, pastore del Lancashire, e Arthur, immenso e pacioso gattone bianco, erano invece amici inseparabili. E il loro affetto è risultato più forte della morte. Il micio è morto e…



Gen
15

« Monnezza story »


Dopo i vari tormentoni di Dinasty, Dallas ed altri da migliaia di puntate, la produzione delle shoap opera ha trovato un nuovo filone : “Mondezza story, i monnezzari italici” ; sino che ci saranno tonnellate di rifiuti ci saranno puntate su giornali , settimanali, media…



Gen
14

«Riforma elettorale, questa sconosciuta»


Sono ormai mesi che se parla, a giorni la Consulta dare il suo parere, che da voci di corridoio confermerà la valenza del referendum ; nei vari schieramenti la fibrillazione delle minoranza sia dell’Unione che della Cdl, di sentirsi prossimi alla defenestrazione, visto che il loro esistere si tiene in piedi solo con i vari ricatti…



Gen
11

E vai con le promesse


Il nostro bravo “promessor da Collodi”, non si smentisce mai, ormai fa parte del suo repertorio dire qualcosa che poi viene smentita dai fatti ; adesso, dopo che il fondo è stato toccato in materia di tasse, la lieta novella di meno tasse per…



Gen
10

Tiramm a campa’, nuovo decreto prodiano


Visti i fatti correnti nella regione Campania, una riflessione, quale rappresentanza politica napoletana abbiamo : 1 presidente della repubblica, 4 ministri, 71 deputati e 38 senatori ; quindi abbondantemente rappresentata, ma non certo fattiva per il -problema monnezza-, anzi qualche grave lacuna ed indifferenza. Tant’è…



Gen
09

Il signor NO finito n’coppa a munnezza !


Dopo aver seminato disastri a destra e manca, per demagogia ma ancor più grave per incompetenza, dopo la “sceneggiata” di ieri sera a Porta Porta ; è stato spazzolato dalla stampa in maniera a decisamente ruvida. L’articolo di Aldo Cazzullo sul Corriere della Sera, rende in maniera chiara cosa sia il personaggio, abituato a ridire ai…



Pagina 1.081 di 1.082« Prima...510...1.0781.0791.0801.0811.082