Mag
20

Mala tempora currunt

Come se non bastassero I problemi della crisi mondiale, che vuoi o non vuoi ha colpito tutti, ed I suoi effetti striscianti continuano a persistere, poi la gravissima tragedia abruzzese che ha colpito quella popolazione profondamente negli affetti e nelle attività.
Il tormentone dei poveri immigrati clandestini con la querrelle dll’ONU dimenticando che tale legge sull’immigrazione fu varata all’epoca, he porta il nome di Napolitano e di…



Mag
19

Identità italica tafazziana

Ormai è diventato un classico che oltre ai pennivendoli nostrani anche quelli esteri vengono a sindacare e commentare quanto accade e sta accadendo in Italia, con lo stile di -muckrakers- (scavatori nel fango) ; facendo andare in brodo di giuggiole quella minoranza che ha perduto la sua identità italica.
Almeno il coraggio e pudore di lavarci i panni sporchi in famiglia, che venga qualcuno a farci la…



Mag
18

Le esternazioni del prode franceschiniello

Girando l’Italia in lungo e per largo, il suo ritornello è diventato asfissiante, peggio di una prefica a piangere e stracciarsi le vesti sulle disgrazie di questa povera Italia, in mano al “cavaliere nero” che non sta facendo nulla per salvare -lo popolo-.

Come iettatore non c’è male, una vera rappresentazione degna del teatro eduardiano, le sue asserzioni …



Mag
15

Stranezze del pensiero politico

Scorrendo sui vari quotidiani di questi giorni appare in tutta la sua evidenza quella sintonia che esiste tra il PD e l’Idv, giocano a recitare dei copioni degni del miglior teatro pirandelliano.
Quello che li accomuna è la loro innata “contraddizione”, sono due espressioni politiche che negano ciò che affermano ed affermano ciò che negano, un ondivago modo e metodo di fare quella che dovrebbe essere -politica-…



Mag
14

Contorsioni del pensiero dipietresco

Il -conducator- dell’Idv nel suo classico stile ha fatto una clamorosa marcia indietro sul referendum elettorale, eppure aveva ben contribuito a raccogliere le firme, ma adesso il suo imperio al popolo dell’Idv è il -NO-.
Nel suo gerundiese, alla tribuna politica di Red tv, ha spiegato il suo cambiamento di pensiero : «Non considero un errore aver raccolto le firme, credo nello strumento referendario, ma è come



Mag
13

Immigrazione

Il tema di grande attualità che si sta consumando come un tragedia biblica, una storia che gli italiani hanno conosciuto nel ‘900, con le emigrazioni in America, Francia, Belgio, Germania ed altri paesi. Il lasciare il proprio paese le proprie radici in cerca di un avvenire, all’epoca non erano rifugiati in cerca d’asilo e non esistevano organizzazioni internazionali a tutela dei migranti ; ma adesso è diverso…



Mag
12

Continuano le illuminazioni di lampa-Dario

Da un interessante articolo di Goffredo De Marchis su Repubblica, il prode segretario del PD basandosi sul postulato : “In direzione 100 hanno votato per il sì e 5 per il no
dopo questo voto non si può riaprire un dibattito già risolto” ; ha chiarito meglio il suo pensiero precisando che : “Abbiamo discusso, abbiamo votato, abbiamo deciso. E da segretario dico che un partito non…



Mag
11

Querrelle tra lampa-Dario e che c’azzecca

Che ci fosse aria di tempesta ormai si sapeva, ma le illuminanti esternazioni franceschiniane hanno rotto l’argine, e si è capito che non erano solo supposizioni ma adesso sono certezze, l’alleanza con l’Idv sta finendo, il PD ha “forse” capito d’essere stato strumentalizzato.

Quando in una trasmissione si parla di “voto utile”, ci si chiede per chi e il…



Mag
08

ONU due pesi e due misure

Stranamente l’ONU non ha proferito parola sui ripetuti mancati salvataggi da parte di Malta, nemmeno un sospiro delle quotidiane espulsioni di massa della Spagna, un afflato di quanti sono detenuti in Inghilterra, ne tantomeno gli espulsi dalla Francia.
Questo comportamento è palesemente discriminatorio, a tutto vantaggio dei mestatori italici, che sproloquiano su tutti i fronti, Se il PD con il suo alleato Idv pensano di guadagnare consensi…



Mag
07

Decreto sicurezza, amenità e leggi razziali

Dopo l’asserto del nostro illuminato lamp-Dario : «Il centrodestra strumentalizza la paura per tornare alle leggi razziali 70 anni dopo» , giusto per doverosa curiosità sono andato a scorrere il Dl per vedere bene di cosa si trattava, visto il patema di tornare all’orbace.
Però prima bisogna vedere di cosa stiamo parlando alla situazione attuale, visto il rimestare nel torbido facendo solo propaganda elettorale spicciola, o meglio…



Pagina 1.141 di 1.144« Prima...510...1.1391.1401.1411.1421.143...Ultima »