«

»

Dic
13

Paure – Pensierino di Falbalà

falbala


Un’altra giornata frenetica, vissuta di corsa, ed ora fra le mura di Trastevere ascolto il rombo degli elicotteri della polizia, mentre tutto intorno al centro è un groviglio di pattuglie e camionette delle forze dell’ordine. Mi assale la stanchezza, il desiderio di rintanarmi sotto le coperte calde, e provo una sensazione di insicurezza, di timore, perché credo che se la politica non si muove e non comincia a parlare con fatti e concretezza rischieremo di vivere un periodo storico simile a certi momenti passati, momenti che io non ho mai vissuto né conosciuto e che non avrei mai voluto conoscere. Aprite gli occhi, aprite il cuore, ascoltate e guardate davvero: non c’è più tempo per le parole.

Media 3.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*