«

»

Nov
22

Pensierino di Falbalà

falbala


Il paese in una crisi profonda, ed in politica è tutto un frusciar di casacche dismesse e cambiate, reinventate, riaggregate, ribattezzate. A questi alchimisti ed improvvisati pasticceri della politica italiana vorrei ricordare che non basta cambiar forma ad una torta perché sia gustosa, nutriente e ben fatta: senza sostanza, senza i giusti ingredienti, la forma è solo l’ennesimo artificio con cui gli italiani si sentono gabbati, mortificati, ingannati. E se una torta cambia forma continuamente senza che il sapore ne tragga beneficio, alla fine i clienti non si limitano a scegliere un pasticcere diverso: smettono proprio di mangiare torte. Non lamentatevi, poi, se l’astensionismo cresce, se la gente minaccia di imbracciare i forconi. L’opportunismo ed il clientelismo sono due “aromi” pessimi che gli italiani hanno ormai imparato a riconoscere immediatamente.

Media 4.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*