BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Nov
05

« Quando la mestasi è avanzata non esiste governo tecnico »

P


er me siamo in una fase avanzata senza possibilità di alcuna cura, saltellando dai talk show in onda, Ballarò, Report e Servizio Pubblico , si ha un idea del marciume, che oppressa l’Italia.
Non v’è recondita istituzione, dove non s’annidi il morbo della corruzione o del’interesse privato,se si illudeva di aver tarpato le ali con la fase di mani pulite, nostro malgrado abbiamo visto che sono adunche più che mai.
Se si pensava che fosse solo un costume inveterato della casta, ci siamo dovuti ricredere, il cancro della corruzione e concussione è ben più esteso, e l’interesse privato la fa da padrone.
Padri padroni nei partiti, ras nelle regioni, capataz nei comuni ed altri nelle P.A. ; ognuno portare alla greppia i suoi accoliti, famigli ed altri ; creando buchi miliardari ; ma non si legge mai di condanne esemplari per estirpare tale mestasi.
Adesso, vediamo che il primo partito è quello dei cittadini ne hanno il rigetto di questi squallidi personaggi, ma loro fanno finta di niente, perseverano grazie alle loro corruttele, a favori che hanno dato ed aspettano di ricevere.
Siano un paese assurdo che vive di assurdità, basta il primo trombone populista a trascinarci, senza renderci conto che al peggio non c’è mai fine ;forse poi ce ne renderemo conto, ma saremo in tempo ?.
Quando un popolo è imbelle, ogni novità va bene.

OkNotizie

Media 4.60 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*