«

»

Mar
01

Respiro – I pensieri di Angy


RESPIRO


Non credi più all’amore,
ad un viso che ti faccia batter forte il cuore.
Ad un sorriso che riscaldi l’ anima,
ad uno sguardo che ti trapassi,
alla pelle d oca, alla voce roca,
di quando quasi non ti sembra vero,
che lui sia li, e ti senti quasi idiota,
a non saper che dire,
A non saper gestire,
quel forte impulso di abbracciarlo,
di avvinghiarti a lui come i rami al cielo,
di scoppiargli dentro come un uragano,
e, inforcata la faretra, come un indiano,
mirare li, proprio al petto,
cercando quel tiro perfetto,
che piano, lieve come vento,
senza dolore, sortisca l’ agognato evento.
Quello che fa tornar bambini,
che muove i fili di folli burattini,
che san pianger di gioia,
che non sanno cos’è il tempo, né la noia,
che vanno in giro con il naso in aria.
E che di nuovo credono alla vita, alla bellezza,
alle emozioni che accarezzano l anima leggere come brezza.
Ed è allora che tutto si riaccende,
ricompaiono i colori, si cancellano i dolori.
E sei felice del tuo respiro,
del semplice miracolo di esser vivo.

separatoreiniziopagine

Media 4.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*