BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Feb
08

Se la tv parla del Sud Enzo Arcuri


ORA DI PUNTA


Il Mezzogiorno non è più un tema che tira, se ne parla sempre di meno, anzi se è possibile si preferisce non parlarne. Mezza penisola con il suo carico di drammi e di bisogni è un’appendice scomoda e fastidiosa, sono troppi i suoi problemi, troppo pesante è la sua condizione, è estremamente complicato recuperarne il divario con la parte produttiva ed economicamente forte del paese, c’è in giro aria di crisi e di crisi grave, le aziende chiudono, il lavoro manca anche dove si pensava di avere sconfitto la disoccupazione, in questo clima diventa piuttosto illusorio sperare che il Mezzogiorno faccia notizia non per le sue criticità (malaffare, criminalità, disastri ambientali) ma per la sua legittima aspirazione ad una condizione di normalità e di civiltà, per valutarne risorse e potenzialità, per individuare possibili prospettive di crescita, per mantenere vigile l’attenzione dell’opinione pubblica su una questione strategica del paese. Come peraltro si propongono i frequenti richiami del capo dello Stato.

Media 3.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*