«

»

Apr
12

Sindaco per 2 mesi

max_sfondo firenze


Politicamente Firenze è una piazza fantastica. L’ultimo sindaco vero di Firenze si chiamava Giorgio Morales che ha guidato la città dal 1989 al 1994 anno della fine politica della città. Chi di voi si ricorda di Primicerio? Il professore con in mente la “città dei bambini” che oggi si aggira per le strade del centro nel completo anonimato con aria triste. Dopo di lui il miracolato Domenici sindaco per due mandati, il prototipo dello yes man, parcheggiato in europa con un lauto stipendio e che oggi lo ritrovi in coda ad un ufficio pubblico, dimostrazione di quanto i dipendenti lo conoscessero. Il fenomeno di Rignano che ha usato Firenze per il suo spot elettorale per arrivare a Roma tra una supercazzola e l’altra di come se fosse antani, fino ad arrivare al suo successore, l’agnello sacrificale di una sinistra (o pseudo tale) Nardella, il violinista distruttore che ha detto di si allo scempio di Firenze e che oggi si indigna se un candidato sindaco (Bocci) va a Roma a chiedere alle ferrovie: “ma a Firenze per cosa state scavando?”. Certo Dario Nardella da Torre del Greco queste domande non se le è mai poste, che gnene frega a lui di Firenze, mal che vada potrà andare a suonare il violino stipendiato al Comunale (perennemente in deficit). Ma in questi giorni il buon Nardella e compagnia cantante, vedi il buon Toccafondi (che è migrato da dx a sx con la facilità di un bambino che segue un gelato), si è risvegliato ed ha iniziato a tirare degli strali al candidato del centro dx che altro non fa che avere un quadro della situazione dell’eventuale città che dovrà amministrare. “Ancora 5 anni” chiede il buon Dario, perchè i 5 che son passati non gli sono bastati per fare tutti i danni. Io credo che sia arrivato il momento di dire basta a 25 anni di immobilismo totale, immobilismo politico da destra a manca che ha portato la città in una condizione che solo un uomo di buon senso potrà risollevare. Che sia Bocci questo non lo so, ma sicuramente non sarà certo Nardella, sindaco da Marzo 2019 a Maggio 2019.

Media 4.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*