BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Nov
11

Storico annuncio dei terroristi dell’Eta: “Abbandoniamo la lotta armata”



“Euskadi Ta Askatasuna non sarà più una minaccia per il processo di risoluzione politica“. L’Eta ha deciso di deporre le armi. In una Spagna a dieci giorni dal voto, il gruppo terroristico basco ha annunciato per la prima volta di essere disposto a rinunciare alla lotta armata e a volersi impegnare in un serio processo di dialogo.
Era il 20 ottobre, a un mese esatto dalle elezioni politiche, quando l’Eta annunciò con un video in cui parlavano tre incappucciati di voler porre fine a 43 anni di terrore. Più di quaranta anni di lotta armata indipendentista che hanno lasciato sul campo 829 vittime. Il comunicato del 20 ottobre si limitava a sollecitare un “dialogo diretto” con il governo iberico per risolvere “le conseguenze del conflitto” e superare “il confronto armato”.



Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*