BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Giu
14

« Storie di ordinaria nullità italica »


Se ci si chiede che fanno di bello quelli della casta, le risposte sarebbero molteplici e variegate, vediamone degli scampoletti :
– Una nostalgica del ‘ventennio’ che chiede l’autografo alla nipotina, un bel reportage fotografico che merita di spigolare ; ogni commento è superfluo.
– Sulla storiella del cassiere che gratton grattoni si è spiluccato paccate di milioni di euro, la Giunta ha dato prova di alto spirito d’etica e responsabilità, tant’ che c’è stato qualcuno che se ne andato prima del voto, poi per motivi improrogabili altri hanno abbandonato il voto ; mentre c’erano dei tardi ci comprendonio che volevano leggere meglio le carte ; un chiara e lucida manifestazione d’interessi di ‘casta’.
– Adesso se la stanno menando alla grande, sul Ddl anticorruzione, e lo spettacolo a a dir poco fantascientifico su certi versi mentre su altri è proprio esilarante, già il sobrio governo tecnico tra una papera e l’altra ci ha messo la pezza con ben tre voti di fiducia .
Quello che in altri paesi è un fatto di ordinaria decenza etica ed istituzionale, per quelli della ‘casta’ sono panegirici da pippe mentali, da capire cosa c’è da discutere sulla norma sacrosanta dell’impossibilità di fare contratti con enti pubblici per chi è condannato per reati contro la pubblica amministrazione, come la concussione o la corruzione ; oppure Nessun condannato in via definitiva potrà entrare in Parlamento o avere incarichi di governo.
Siccome non sono pochi quelli che perderebbero lo scranno e le prebende nel 2013 un bel rinvio al 2018, e che diamine bisogna pur tutelare gli interessi delle varie botteghe.
Inutile continuare con questa sagra di nullità, tanto sino che c’è questo sobrio governo tecnico, dobbiamo tenerceli ma da non dimenticare chi sono alle prossime elezioni.

OkNotizie

Media 4.50 su 5
Share


1 commento

No ping yet

  1. Avatar
    Angela Passera scrive:

    vorrei tentare di tornare ai tempi della lavagna con i buoni e i cattivi. La seconda temo sia faticosa da riempire , ma con doppi turni e senza straordinari, si può fare. quanto ai buoni , forse un rabdomante può aiutare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*