BLOG : La voce di quasi tutti

Feb
29

Africa-Turkey Partnership Ministerial Review Conference

“Creare una cintura di stabilità, sicurezza e prosperità attorno alla Turchia”, che aspira a diventare “il centro geopolitico della regione afro-eurasiatica”. E’ l’obiettivo fondamentale della politica “degli zero problemi” enunciata e applicata dal ministro degli esteri Ahmet Davutoğlu: come il capo della diplomazia turca ha ribadito – con convinzione e compiacimento – nel discorso introduttivo dell’Africa-Turkey Partnership Ministerial Review Conference, il 16 dicembre nel palazzo imperiale di…



Feb
07

La Turchia e i pregiudizi degli italiani – florilegio bis

(si sta levando qualche voce critica – critica nei confonti dei commentatori islamofobi e anti-turchi – ma il flusso non si arresta: un misto di pregiudizi ben radicati nei confronti dell’Islam e di disinformazione incoraggiata dalle rappresentazioni caricaturali della Turchia dell’Akp diffuse da molti mezzi d’informazione italiani) se la turchia fosse entrata nella comunita’ europea non avremmo consegnato questo paese (almeno questo) agli islamici . Infatti si…



Feb
06

La Turchia e i pregiudizi degli italiani

Ringrazio Luca Tincalla che mi ha segnalato un post sul blog del Corriere della Sera, in cui – riprendendo un dispaccio dell’Ansa – si parla di statue, di “veli islamici”, di Atatürk, di modernità, di integralismo. Non entro nel merito della questione perché non la conosco sufficientemente bene; vi propongo però un florilegio di commenti al post: la cui natura islamofoba e anti-turca mi rafforza nella convinzione…



Feb
01

La Francia e la legge sul genocidio armeno – sviluppi

La risposta fin troppo calma e misurata della Turchia – e in particolare del primo ministro Erdoğan – all’approvazione definitiva da parte del Parlamento francese della legge che sanziona con un’ammenda e la prigione chi nega o banalizza i genocidi riconosciuti dalla Francia (la Shoah e quello armeno) lasciava presagire qualche interessante sviluppo; che puntualmente si è manifestato: cioè, il ricorso di un numero sufficientemente nutrito di…



Gen
17

Il 19 maggio in Turchia

Il 19 maggio, in Turchia, si celebra la “Giornata dei giovani e dello sport”: in ricordo dello sbarco di Mustafa Kemal a Samsun nel 1919 che diede inizio alla guerra di indipendenza, con parate e coreografie – protagonisti i giovani studenti – negli stadi. Da quest’anno, su decisione del governo, le celebrazioni negli stadi non ci saranno più: perché le prove sottraggono troppo tempo allo studio, perché…



Gen
16

La Turchia e le leggi memoriali francesi

Il Senato francese è chiamato ad approvare definitivamente, nell’ultima settimana di gennaio, la legge che punisce con un’ammenda di 45000 euro e un anno di reclusione la “negazione o la banalizzazione” del genocidio armeno; la legge che, dopo il voto positivo dell’Assemblea nazionale del 22 dicembre, ha già scatenato ritorsioni memoriali e diplomatiche da parte turca: e che rischia di provocare – per la gioia di chi…



Dic
22

Sarkozy, le leggi memoriali e il genocidio armeno

L’Assemblea nazionale francese ha appena approvato la controversissima legge che determina sanzioni – pecuniarie e detentive – per chi nega il “genocidio armeno”. La legge dovrà essere definitivamente approvata dal Senato: una guerra diplomatia tra Francia e Turchia – come se non bastasse l’aperta ostilità manifestata dal presidente Sarkozy nei confronti dell’adesione di Ankara all’Ue – è alle porte.



Dic
16

L’Africa sul Bosforo – aggiornamenti

Il ministro degli esteri turco Davutoğlu e due rappresentanti dell’Unione africana hanno da poco concluso i discorsi introduttivi della “Turkey-Africa Partnership Ministerial Review Conference”, adesso i lavori proseguiranno per un po’ a porte chiuse. Gli altri due sono stati formali e retorici, ma il discorso di Davutoğlu è stato notevolmente di sostanza: ha ricordato i legami storici tra la Turchia e il continente africano, ha snocciolato i…



Dic
12

Serzh Sargsyan in Italia

Comincia oggi la visita del presidente armeno Serzh Sargsyan in Italia. Incontrerà Napolitano e Benedetto XVI; Gianfranco Fini, il cardinal Bertone e il sindaco Alemanno; visiterà la mostra su Dvin sempre a Roma e inauguerà la grande mostra sulla civiltà armena – “Armenia. Impronte di civiltà” – organizzata a Venezia. Sono davvero curioso di scoprire cosa diranno le autorità italiane sulla controversa questione del genocidio: di cui…



Dic
06

L’Aşura a Istanbul

L’Aşura è la festa dei musulmani sciiti (o caferi, in turco): la commemorazione della battaglia di Karbala in cui venne ucciso Husayn figlio del califfo Alì, nel 680; più precisamente nel decimo giorno (aşura, per l’appunto) del mese di Muharram, nell’anno 61 AH (annus hegirae). A Istanbul, è stata festeggiata ieri nel distretto di Halkalı: coi rituali classici di lutto e di flagellazione (ma estremamente soft), con…



Pagina 2 di 812345...Ultima »