BLOG : La voce di quasi tutti

Ott
08

Sarkozy, l’Armenia, la Turchia

L’ostilità di Sarkozy verso la Turchia è cosa nota. Ieri, in visita ufficiale in Armenia per il ventennale dell’indipendenza dall’Urss (prima tappa di un tpur caucasico che include l’Azerbaigian e la Georgia), ha reiterato la richiesta di un riconoscimento ufficiale da parte turca del cosiddetto “genocidio armeno”, minacciando in caso contrario iniziative legislative contro il “negazionismo”; inoltre, ha riaffermato la sua contrarietà – nonostante la Francia abbia…



Ott
06

Rievocazione storica della Battaglia di Lepanto

L’anniversario è domani, 7 ottobre. E da qualche anno – sfalzata stavolta alla domenica successiva per aspirazioni turistiche – viene organizzata a Sermoneta in provincia di Latina una rievocazione storica (non molto conosciuta, a dire il vero). Dal comunicato stampa: Dal 7 al 16 ottobre 2011 Sermoneta tornerà indietro di cinque secoli, al 1571, in occasione della Rievocazione Storica della Battaglia di Lepanto. Oltre 150 figuranti in…



Ott
05

Mara Bizzotto. Eurodeputato, leghista, islamofoba

Direttamente da Bruxelles, mi hanno segnalato una farneticante dichiarazione dell’eurodeputato Mara Bizzotto, rappresentante della Lega Nord e di tutti quelli che – sobillati da propaganda di bassa lega (scusate l’indecente gioco di parole) – reputano i musulmani una “minaccia”. L’antefatto è la firma, lo scorso 28 settembre (la direttrice per la comunicazione e la cultura del ministero turco per gli affari europei, con la quale mi sono…



Ott
04

A coloro che si nutrono di rabbia e che ci hanno reso impotenti

(l’autore, avvocato e attivista dei diritti umani curdo Muharrem Erbey è stato imprigionato nel dicembre 2009 nel famigerato carcere di Diyarbakır. è tra l’altro accusato di aver infangato lo Stato turco durante una visita al Parlamento svedese, per un discorso sulla repressione in Turchia. ringrazio l’amico Antonello Pabis per segnalazione. nel frattempo, continuano le ondate di arresti – retate? – di attivisti politici curdi, anche a Istanbul…



Ott
03

L’Istituto del Bosforo

Giovedì e venerdì scorsi ho partecipato all’annuale seminario – il terzo della serie – del think tank franco turco “Institut du Boshpore”, creato nel 2009 per contrastare le tendenze islamofobe e turcofobe che in Francia hanno trovato nuova legittimità con l’ottusa e antistorica opposizione di Sarkozy – la cultura francese e la lingua francese sono ancora il riferimento prioritario delle élites turche tradizionali – all’ingresso della Turchia…



Ott
01

Back to the Roots of Alexander the Great

Conferenza martedì a Istanbul (in inglese), alle ore 18 al consolato greco che funge anche da istituto di cultura: in cui verrà enfatizzata la “grecità” di Alessandro (che dalle mie parti chiamano Iskender), non a caso in parallelo con l’apertura di una mostra al Louvre – di cui parlerò in altra sede – dall’analoga interpretazione (la risposta alle recenti iniziative di appropriazione simbolica della figura di Alessandro…



Set
30

Turismo in Turchia: verso il quinto posto…

(articolo pubblicato sul numero di settembre di Develop.med news dell’Istituto Paralleli) La primavera e l’estate arabe hanno spedito in Turchia milioni di nuovi turisti. I dati sono eloquenti, il nesso è evidente; dati convergenti, quelli diffusi dall’Istituto turco di statistica (TurkStat) e dall’Organizzazione mondiale del turismo dell’Onu… La primavera e l’estate arabe hanno spedito in Turchia milioni di nuovi turisti. I dati sono eloquenti, il nesso è…



Set
28

Il Rinascimento europeo e le influenze ottomane

Subito dopo la mostra che verrà organizzata in occasione della presidenza cipriota dell’Ue di cui ho parlato ieri, il museo Bozar di Bruxelles ne ha messa in calendario un’altra – che mi dà un po’ la sensazione di ‘riequilibrio’ – legata a un tema che immagino susciterà lo sdegno degli ‘occidentalisti’ (quelli dell’Occidente cristiano – o peggio, giudeo-cristiano – e über alles) islamofobi: una mostra in cui…



Set
27

Gli autori dell’eccidio della Mavi Marmara

Lunedì il quotidiano turco Sabah ha pubblicato la lista dei responsabili e degli esecutori materiali dell’eccidio della Mavi Marmara: nome per nome, dal capo di stato maggiore israeliano Gabi Ashkenazi ai singoli commandos che avrebbero partecipato all’operazione. Ad identificarli – secondo quanto riporta Sabah – sarebbero stati i servizi segreti (Mit): che avrebbero utilizzato Facebook e altri social networks per carpire utili informazioni. L’ufficio del procuratore di…



Set
24

Il romanzo di Costantinopoli, scheda di Francesco Marilungo

(la recensione originale, con i corsivi ed enfasi varie, è stata pubblicata su Lankelot qualche mese fa) Le città possono assumere delle fisionomie quasi umane. Sembrano quasi muoversi nello spazio oltre che nel tempo. Cambiano caratteri, vocazioni, volti. Alcune di loro possiedono un temperamento e una storia tali da richiamare la maturazione e la personalità delle persone: come fossero le protagoniste di un bildungsroman. Perni attorno a…



Pagina 5 di 8« Prima...34567...Ultima »