BLOG : La voce di quasi tutti

Feb
17

LA TRUFFA DEL MOVIMENTO 5 STELLE. LE FAVOLE E LA VERA STORIA

A seguito del post di ieri sul “linguaggio violento” e di avantieri su Fini, un mio collega del mondo dell’informatica (quello da cui provengo) mi ha chiesto, divertito, di parlare della truffa del Movimento 5 Stelle, di Grillo. Con ben tre faccine ridenti accanto al suo messaggio, erano evidenti i toni ironici, avendo entrambi avuto a che fare…



Feb
09

Dalla rete si legge

Da sempre conduco una battaglia contro il politicamente corretto. Ma anche contro il politicamente scorretto. Sono due facce della stessa medaglia, due conformismi, anche se uno dei due cerca di atteggiarsi ad anticonformismo. Dirò di più. A volte il politicamente scorretto sembra fatto appositamente per delegittimare chiunque si opponga, giustamente, alle ipocrisie del politicamente corretto. Il politicamente scorretto…



Feb
06

LA SECONDA REPUBBLICA (CHE POI’ E’ LA PRIMA) E’ MORTA

Oggi il Movimento 5 Stelle è egemone in Italia perché visto come alternativo (qual visione fu più miope) alla partitocrazia tradizionale. Ne deriva che ci potranno essere (e ci saranno) altri casi Raggi, Pizzarotti, Capuozzo e simili, senza che il Movimento 5 Stelle ne ricavi alcun danno e anzi continui a crescere. L’abilità dei comunicatori a 5 Stelle…



Feb
03

QUANDO LA VENDETTA SUPERA UNA GIUSTIZIA ASSENTE

Basta trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato ove corre, veloce, un’auto in corsa e una vita si infrange in mille pezzi sia. E’ la storia di Fabio, un uomo che ha perso la sua Roberta, la donna che ha deciso di portare all’altare, investita da un auto in corsa. Parimenti, bastano quattro colpi di pistola e invero…



Feb
01

Dalla rete si legge Facebook di Franco Marino

Il pericolo grave non è affatto che torni il fascismo in sè, prospettiva che se si verificasse, vedrebbe me in prima fila a sostenerla, ma che torni il fascismo senza Gentile, Italo Balbo, Beneduce, Finzi, De Bono e al posto di questi gente come Salvini, la Meloni, Grillo, Di Maio, capaci solo di sobillare il popolo, magari guidati…



Gen
25

TRUMP OLTRE LE FESSERIE DEI MEDIA

Quando un fenomeno impatta in maniera devastante nell’universo dominato dalla sovrabbondanza di comunicazioni, informazioni e opinioni, la reazione da parte di coloro che controllano tale universo è quella di analizzare la parte cosmetica del problema. Accade così che in questi giorni le televisioni sono invase da opinionisti farlocchi che non aspettavano altro, con Trump, di ripetere gli stessi…



Gen
14

Dalla rete si legge Facebook di Franco Marino

Il senso di quest’epoca decadente si riassume tutto nella somma di varie facce di una stessa medaglia. La medaglia è l’ignoranza. E le facce sono; la cafoneria di sinistra, ossia l’ignorante che si atteggia ad intellettuale. La cafoneria di destra, ossia l’orgoglio dell’ignoranza (figlio della ghettizzazione cafonesca della sinistra) La cafoneria di centro: ossia l’ignorante che si atteggia…



Gen
06

La fede

La fede in qualcosa o in qualcuno è tanto più violenta quanto meno fondata su basi razionali. Ecco perché quando vedo l’ira di certe persone in ciò che scrivo, le offese, gli attacchi personali, mi convinco di essere nel giusto. Perché so che quelle reazioni sono l’estrinsecazione di qualcosa che in realtà, magari anche inconsciamente, si sta scatenando…



Gen
05

L’INVOLUZIONE DA MOVIMENTO 5 STELLE A SAMOVAR DI CAZZATE

Sto seguendo una cara amica (lei è impegnata politicamente, io no) su facebook mentre cerca di lottare contro la stupidità del “nuovo corso grillino” e devo dire che la psichedelia continua a divertirmi, anche se ormai lo schema di quanto stia succedendo su M5S è abbastanza chiaro. Essenzialmente, il problema del Movimento è questo: purtroppo Roberto Casaleggio è…



Gen
02

Dalla rete si legge Facebook di Franco Marino

La narrazione del terrorismo cosiddetto islamico (che in realtà islamico non è) si basa su un principio cardine semplice. Quale? Che l’Islam vuole sottometterci. Attenzione, l’Islam proprio eh? Non un paese islamico, proprio l’Islam in quanto tale. Come se l’Islam fosse un’entità unita, una grande nazione. Ora. Premesso che per fare un attentato occorrono soldi, armi e coperture…