BLOG : La voce di quasi tutti

Nov
10

Barack Obama: “L’Italia non è come la Grecia e può far fronte al proprio debito”

“Non è troppo tardi ma bisogna muoversi in modo aggressivo“, così il presidente americano Barack Obama sprona le cancellerie europee ad assumersi le proprie responsabilità fino in fondo, affinché venga raggiunto un accordo con la Grecia e, allo stesso tempo, ai mercati arrivi un segnale chiaro di fiducia che sostenga l’Italia. In ogni caso, Roma non è…



Set
26

Ma quale terzo mondo? In Africa l’economia cresce eccome – L’ANALISI

Le previsioni del Fondo Monetario Internazionale tratteggiano l’Africa come nuovo (non unico) motore della crescita mondiale. A dispetto della crisi che attanaglia il Vecchio Continente, il Continente Nero fa la parte del leone. Alla faccia del Sud del Mondo. La crescita dell’Africa subsahariana sarà quest’anno superiore al 5%, nonostante la leggera revisione al ribasso effettuata rispetto all’ultimo calcolo di metà giugno. Per avere un’idea più precisa…



Lug
05

Strauss-Kahn: un’altra denuncia per tentato stupro, questa volta dalla Francia

Dominique Strauss-Kahn non trova pace. Un nuovo colpo di scena ha travolto l’ex direttore del Fondo Monetario Internazionale, che è stato sollevato dagli arresti domiciliari a New York per “scarsa credibilità” della donna che lo aveva accusato di stupro. Adesso una nuova denuncia, sempre da una donna, ma questa volta in Francia. Lei si chiama Tristane Banon…



Giu
29

Christine Lagarde, la prima donna alla testa dell’FMI

Il Fondo Monetario Internazionale per la prima volta sarà guidato da una donna. Christine Lagarde, già ministro delle Finanze di Nicolas Sarkozy, è stata nominata alla poltrona lasciata vuota da Dominique Strauss-Kahn, accusato di stupro ai danni di una cameriera di New York e tuttora agli arresti domiciliari negli Stati Uniti. 55 anni, capelli corti e candidi…



Mag
27

Al G8 di Deauville nasce un fondo per sostenere la “primavera araba”

I Grandi del mondo si sono dati appuntamento a Deauville per il primo summit del G8 del “dopo-crisi”. Tira aria di consolazione in Normandia, dove, nella dichiarazione finale congiunta, il presidente Sarkozy dice che la ripresa globale “sta acquistando vigore e maggiore autonomia”. Ma, ed è chiaro a tutti, continuano ad esserci dei rischi per l’economica globale…



Mag
19

Strauss-Kahn lascia il FMI e chiede di essere rimesso in libertà

Dominique Strauss-Kahn alla fine ha ceduto alle pressioni di Washington e si è dimesso dal Fondo Monetario Internazionale. Al momento è John Lipsky, il numero due, a detenere l’incarico di direttore ad interim del Fondo. Presto il board nominerà il suo successore. Il Segretario del Tesoro americano, Timothy Geithner, l’aveva più volte chiesto pubblicamente: “Strauss-Kahn deve fare…



Mag
16

Strauss-Khan lascia il commissariato per l’ospedale, oggi dal giudice

Dominique Strauss-Khan (DSK) è stato identificato dalla donna che lo accusa di tentata violenza nella suite di un grande hotel di New York e adesso verrà condotto in ospedale per degli accertamenti, prima che si tenga la prima udienza del suo caso, prevista per oggi.