Nov
23

« Come sempre parassiti »

Il fatto non è nuovo ma vale la pena farlo ricordare, adesso che sono tutti con il microscopio a guardare il Governo Monti, quello che è stato capace di fare il governo patonzesco l’11 di questo mese. La vuotezza d’etica e responsabilità della nostra classe politica non s’annida solo nel governo ma bensì su ogni tipo di scranno e colore, spiluccando la famosa “legge mancia”, è stato…



Nov
11

« Le chiavi inglesi della politica italiana »

Mentre stiamo annaspando tra spread e indici di borsa, il resto del mondo è in attesa di una virata di ‘credibilità’ per darci la fiducia che meritiamo, il maxi emendamento è stato partorito con doglie lunghissime, ma il solito minestrone che ancora deve cuocersi ; visto che ormai lo ‘zar patonza’ chiude baracca e burattini si deve trovare la soluzione del governo a breve…



Nov
10

« Strologand politica »

In pieno alambiccamento neuronico, l’allegra brigata dei politici, sta cercando una via d’uscita dal merdaio in cui siamo piombati ; Borse e spread ci danno al limite massimo di credibilità penalizzandoci fortemente, dire che si stia navigando a vista è un eufemismo. Di certo, preso atto che al mercatino, più di 308 peones non ha portato all’ovile…



Nov
09

« Il Vincitore é un Sognatore che non ha mai mollato»

Berlusconi: «Se devo, morirò in Aula» A volta la storia si ripeta in un altro modo..ma..anche lui entrerà nella storia !!! Titolo e seguito non è mio, ma di una cara amica di Facebook giornalista A.C.R. (per privacy solo le iniziali). Ormai di paragoni dello ‘zar patonza & biscazziere (vedi Report)’ ne abbiamo fatti milioni tanto in Italia che all’estero, vive di luce propria nelle vignette intergalattiche…



Ott
31

«Se stai zitto nun fai un sordo de danno»

A quanto pare ormai ha una fase cronica di ripetitività, in quale posto si trovi ed in qualunque manifestazione italica o estera, gli parte la litania che lo ossessiona, ma smarrona il globo con annessi satelliti. Tipo preghierina del sofferente, gli parte subito : – Mi hanno fatto 26 processi Ora pronobis – Mi sono costati un



Ott
28

«Credibilità ? Ma ci faccia il piacere»

La sintesi della passeggiata berlusconiana la troviamo da un Ansa : « “Berlusconi si deve dimettere immediatamente”. Il Times di Londra non usa mezzi termini nel suo editoriale di prima pagina e spara ad alzo zero contro il presidente del Consiglio italiano. “L’Europa è nauseata da questo clownesco primo ministro la cui noncuranza, irresponsabilità e codardia politica ha tanto esacerbato la crisi attuale”…



Ott
26

« Casca o non casca …. trepidante attesa dei peones per il vitalizio…»

La giornata di martedì, è stata a dir poco convulsa, comunicati dispacci rumors si sono altalenati tra i vari media,il busillis è tutto accentrato con i ‘cispadani’ ; che vogliono sfruttare l’occasione per avere ancora un margine di attendibilità con il loro ‘smarronato’ elettorato. Quello che si sta vedendo è uno spettacolo a dir poco indecente, sembra…



Ott
21

« Sic transit gloria mundi »

Con questo epitaffio, al dittatore libico pluriquarantennale, l’altro piccolo dittatore, tanto di fama che di statura, ne enunciava lapidariamente la sua dipartita. Resta di capirne il senso dell’esternazione, in italiano : “Così passa la gloria di questo mondo”, e quale sarebbe la gloria di questo plurimiliardario accusato di genocidio del suo popolo ? E’ stato l’esempio della corruzione…



Ott
20

«Manifestazioni, soluzioni variegate»

Dopo la manifestazione di Roma, ogni politico, governatore, sindaco, opinionista, filosofo e via discorrendo ha dato la sua ricetta, mentre in effetti basta applicare la legge vigente in materia ; invece si sono profuse soluzioni al limite del ridicolo tipo 2 euro a testa per eventuali danni, il DASPO come allo stadio, oppure una bella passeggiata ‘for de porta’ (leggasi fuori dalle mura romane)…



Ott
10

«Bipolarismo ? antinomia italica»

Mentre orde barbariche, quali quelle bolsceviche dell’opposizione, quelle clericali della chiesa e quelle padronali della Confindustria, chiedono al “piccolo padre della patonza”, nulla a che vedere con il piccolo padre della Russia alias Stalin; di andarsene a godersi i suoi miliardi in una delle tante ville sparse nel mondo, i vari politici/politicanti stanno a menarsela quale sarà il nuovo partito e/o coalizione…



Pagina 1 di 912345...Ultima »