BLOG : La voce di quasi tutti

Nov
09

“L’Italia NON s’è desta” – Il racconto di Stefano Massini



Set
30

L’Italia è prima in Europa per distanza fra percezione e realtà. A rischio è la democrazia. 

30 ottobre 1938. Stati Uniti. Orson Welles, attore e pietra miliare del cinema americano, conduce una puntata del programma radiofonico The Mercury Theatre On Air destinata a entrare nei manuali di storia. Continua a leggere …



Set
05

Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile

Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile Continua a leggere …



Apr
27

Dietro il 25 Aprile. L’Italia e la sua storia nefanda  

Con questa storia non abbiamo voluto fare i conti, lasciandola in mano a sacerdoti celebranti un rito dimentico delle ragioni del credo. Continua a leggere . . .Continua a leggere …



Apr
03

4 aprile 2019, Giornata mondiale di mobilitazione per la chiusura delle basi militari Usa e Nato

Sorgente: 4 aprile 2019, Giornata mondiale di mobilitazione per la chiusura delle basi militari Usa e NatoContinua a leggere …



Apr
01

Infrazioni Europee

procedure d’infrazione vengono aperte in media all’anno. Quando si parla d’Europa non si può ignorare il tema delle procedure d’infrazione. Parliamo del meccanismo messo in piedi dalla commissione europea per intervenire in situazioni in cui gli stati membri non rispettano il diritto Ue. Ogni anno in media ne vengono aperte più di00 Leggi articolo . . .Continua a leggere …



Mar
05

L’Italia è la più solida democrazia al mondo. Ecco perché  

La flessibilità della democrazia italiana del momento, contrapposta alla rigidità di altri sistemi, rende paradossalmente anche le istituzioni più solide, chiedendogli di riconoscere prontamente i movimenti tellurici della società Sorgente: L’Italia è la più solida democrazia al mondo. Ecco perchéContinua a leggere …



Mar
02

Mattarella, la lungimiranza e il sano realismo 

Il Presidente della Repubblica ha ragione nello stimolare ad una visione più lungimirante, più ottimista, meno miope e rassegnata, nei riguardi di quello che possiamo essere. In sostanza, la grande identità comune dell’Europa c’è, ma non è un dato presente Sorgente: Mattarella, la lungimiranza e il sano realismo – Formiche.net



Feb
27

L’autonomia differenziata dividerà ancora di più Nord e Sud. E dobbiamo ringraziare la sinistra.

L’unità d’Italia sembra non essere mai andata a genio a molti dei nostri concittadini: sussulti di indipendenza hanno accompagnato i 160 anni che ci hanno visto condividere lo stesso Stato dalla Valle d’Aosta alla Sicilia Continua a leggere . . .Continua a leggere …



Feb
18

Il Piano Marshall ha salvato gli Stati Uniti

Continua a leggere …



Pagina 1 di 1212345...10...Ultima »