BLOG : La voce di quasi tutti

Giu
01

Come la crisi del Covid-19 genera nuove opportunità di lavoro  

Nonostante il grande numero di cassa integrazione e disoccupati, la grave recessione causata dalla pandemia potrà mutarsi nell’occasione di una profonda trasformazione economica. Continua a leggere …



Mag
07

Dalla rete si legge di Enrico MENTANA

Oggi è forse il giorno della verità per il Pd e per il governo: la ministra dell’agricoltura Bellanova ha pronta la sanatoria per i lavoratori irregolari stranieri, e il capo politico del M5s Vito Crimi ha annunciato il no del movimento al provvedimento. Anche Salvini, dall’opposizione, è contrario. E il Pd? E il premier? Io penso che quella…



Apr
16

Il virus cancella la dottrina Di Maio sul lavoro (finalmente una buona notizia)  

Il provvedimento che secondo i grillini aveva abolito la povertà è stato un flop clamoroso. La pandemia ha convinto i tecnici di Palazzo Chigi a sospendere le causali sui contratti a tempo determinato, per evitare un milione di disoccupati in più Continua a leggere …



Gen
11

“Non trovo operaie, non rinunciano al reddito di cittadinanza”. La denuncia di un’imprenditrice  

Mihaela Rujoiu, di Senigallia, è alla ricerca di 16 operaie, ma non è così semplice: “C’è chi vuole lavorare solo pochi mesi per ottenere la disoccupazione” Sorgente: “Non trovo operaie, non rinunciano al reddito di cittadinanza”. La denuncia di un’imprenditriceContinua a leggere …



Nov
29

Lavorare da casa ridurrebbe il CO2 di 214 mln di tonnellate l’anno. Dobbiamo incentivarlo.

Per chi lavora in ufficio, le giornate si svolgono tutte nello stesso modo: sveglia spesso all’alba, tanto tempo perso nel traffico per raggiungere il posto di lavoro, otto ore in ufficio davanti a un computer e poi di nuovo in qualche ingorgo per tornare a casa. Sorgente: Lavorare da casa ridurrebbe il CO2 di 214 mln di tonnellate l’anno. Dobbiamo incentivarlo.Continua a leggere …



Nov
22

Finita l’estate a nessuno interessa più dei diritti dei lavoratori stagionali

Nel 2018 il settore turistico italiano ha registrato 428 milioni di arrivi dall’estero. A questi si sommano gli italiani: secondo un’indagine di Confturismo-Confcommercio nel 2019 il 77% degli italiani ha scelto e di rimanere all’interno dei confini nazionali durante le vacanze Sorgente: Finita l’estate a nessuno interessa più dei diritti dei lavoratori stagionaliContinua a leggere …



Nov
13

Gli investitori scappano ma si può rimediare. Polillo spiega come  

Chiamare l’intero Paese ad uno sforzo collettivo per invertire quella rotta che porta, quasi inevitabilmente, alla perdizione. Ai mercati una garanzia di serietà con una tempistica precisa e verificabile. Sorgente: Gli investitori scappano ma si può rimediare. Polillo spiega come – Formiche.netContinua a leggere …



Ott
24

Lavorare 4 giorni a settimana è necessario per il progresso umano. Ecco come farlo.

“Dovremmo lavorare per vivere, non vivere per lavorare”, disse John McDonnell durante il suo discorso alla conferenza per il Labour Day britannico. Ne seguì anche una dichiarazione d’intenti precisa: introdurre una settimana lavorativa da 32 ore Sorgente: Lavorare 4 giorni a settimana è necessario per il progresso umano. Ecco come farlo.Continua a leggere …



Ott
14

LAVORO CHE VALE LA VITA di Marina Neri

Oggi giornata nazionale per le vittime del Lavoro. L’ Italia è una Repubblica Democratica fondata sul Lavoro. Res Publica : vilipesa Democratica: offesa Lavoro: umiliato Il Lavoro è la condicio sine qua non di ogni Dignità. Quella che si conquista ogni giorno. Quella che non può darsi per scontata , quella che uno Stato deve garantire…



Ott
12

Giovani: in Sicilia primato dei neet. Italia prima in Ue  

Nel nostro Paese la presenza di giovani etichettabili come ‘Neet’ (Not in education, employment or training), vale a dire che non studiano, non lavorano e non seguono nessun percorso di formazione, vede al primo posto la Sicilia, con un’incidenza del 38,6% della popolazione. Sorgente: Giovani: in Sicilia primato dei neet. Italia prima in Ue – Cronaca – ANSAContinua a leggere …