BLOG : La voce di quasi tutti

Mag
15

Il decreto dignità doveva eliminare i precari. Ma ora sono 65mila in più.

Qualche giorno fa mi trovavo in un’aula universitaria: uno studente ha chiesto a un giornalista di grande esperienza se, per esercitare questa professione da freelance, fosse consigliabile aprire una partita Iva. Continua a leggere …



Mag
13

Lo Sblocca Cantieri è un mostro giuridico. E non risolverà i ritardi italiani  

Un vero e proprio bignami del perfetto devastatore di territorio e di legalità. Nel Paese c’è un disperato bisogno di cantieri aperti e funzionanti per costruire il futuro. Eppure al governo c’è chi preferisce, per le scuole, pensare ai grembiuli anziché ai tetti che crollano Continua a leggere . . .



Mag
03

Sul salario minimo M5S fa solo propaganda.  

Salario minimo? Solo schermaglie e niente proposte concrete da M5S. Ritroviamo le radici socialiste per tornare a parlare alla gente. Continua a leggere . . .Continua a leggere …



Mar
15

I poveri snobbano il reddito di cittadinanza: “Non conviene, meglio continuare a lavorare in nero”  

C’è una parte dell’Italia povera che, pur avendo i requisiti, non richiederà il reddito di cittadinanza. Lo confermano dai Caf: tanti lavoratori in nero, dopo un’analisi costi-benefici, preferiscono restare nell’ombra anziché accendere la luce del Fisco Continua a leggere . . .Continua a leggere …



Mar
07

Con il reddito di cittadinanza aumenterà la  disoccupazione 

“Un conto sono le politiche di assistenza e altro sono le politiche attive del lavoro, aver mischiato le due cose ha generato solo confusione”. Conversazione con Alessandro Ramazza, presidente di Assolavoro su reddito di cittadinanza, salario minimo e decreto dignità Continua a leggere . . .Continua a leggere …



Gen
31

È tempo di un nuovo patto imprese-lavoratori. Il commento di Panucci 

Parla il direttore generale di Confindustria, all’indomani dell’appello di Vincenzo Boccia a rafforzare la cooperazione con le sigle nel nome dello sviluppo e della crescita. Lavoratori e produttori stanno maturando una sensibilità comune Continua a leggere …



Gen
11

Donne e trentenni, nessuna buona notizia dal Decreto Dignità  

Il mercato del lavoro italiano non brinda alla stretta sui contratti a termine. Gli ultimi dati Istat di novembre 2018, i primi dalla fine del periodo transitorio, fotografano una situazione sostanzialmente ferma. Ma cala l’occupazione tra le donne e la fascia di mezzo dei trentenni Continua a leggere …



Nov
09

8mila persone dovranno trovare 3 lavori a 6 milioni di disoccupati. Il reddito di cittadinanza è impossibile.

Settembre 2018 è stato un mese epocale per la storia italiana: è stata infatti eliminata la povertà. Lo ha giurato il vicepremier e ministro del Lavoro Luigi di Maio al termine del consiglio dei ministri che ha trovato l’accordo sul Def. In realtà, i dati pubblicati a fine ottobre dall’Istat parlano di un aumento della disoccupazione, in particolare di quella giovanile. Sorgente… Continua a leggere …



Ott
19

La vita dello stagista perenne non ha dignità. Eppure l’accettiamo.

Sorgente: Nel nostro Paese, il tasso di disoccupazione giovanile è il doppio rispetto alla media europea, e, chiaramente, i settori nei quali intervenire sono tanti. Lo stage curriculare, che si differenzia da quello extracurriculare post-studi, può essere un mezzo adatto per combattere lo skills mismat chContinua a leggere …



Gen
25

Quanto lavorano gli italiani? Meno di tutti gli altri europei

Un popolo di santi, poeti e navigatori ma non di lavoratori. Se infatti le ore trascorse in ufficio dagli italiani durante la settimana sono in linea con la media europea, la durata della vita lavorativa nel nostro Paese è la più bassa a livello continentale: “appena” 30,7 contro una media di 35,4. Si tratta di […] Sorgente: Quanto lavorano gli italiani? Meno di tuttiContinua a leggere …



Pagina 1 di 3123