Lug
19

Il manager, il futuro e la speranza

Sorgente: Manager e società del futuro. Un percorso che non è solo di competenza, ma è fondamentalmente di cultura e di sensibilizzazione verso un nuovo ruolo in una società che è ormai dietro l’angolo. Diciamo che dal cambiamento del manager dipende in gran parte il futuro della s Continua a leggere …



Lug
12

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Le ronde a Rimini, i fatti alla stazione Santa Lucia a Venezia, quello che avviene nelle spiagge, le iniziative di molti sindaci che arrivano ad imporre alle scuole la divisione dei bambini, tutto ciò che la cronaca ormai giornalmente riporta è un indice abbastanza inconfutabile di un razzismo sempre più diffuso in Italia. Evidentemente questo razzismo non…



Lug
10

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Più passa il tempo meno mi piace il comportamento del nostro Presidente. irreprensibile sul piano costituzionale, perfetto sul piano formale, impegnato nel lavoro e nel rispetto di tutto, incapace di svolgere qualsiasi azione di indirizzo e di controllo in merito al comportamento delle istituzioni a cominciare dall’esecutivo (in primo luogo) e sino al giudiziario ( non parliamo del potere legislativo perchè…



Lug
09

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Ho il massimo rispetto per tutti anche e soprattutto per coloro che non la pensano come me. tuttavia il problema è che spesso la gente capisce fischi per fiaschi e non si sa se lo fanno apposta o non capiscono o io non riesco ad esprimere in modo corretto e fedele il mio pensiero. mi capita spesso…



Lug
04

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Il fatto che il ministro dell’agricoltura prima di fare il ministro fosse un venditore di tonno rio mare non presenta alcun conflitto di interessi? ecco il modo come si risolvono i problemi, con la professionalità che quando ci vuole, ci vuole. che diamine!…



Lug
03

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Ho sempre amato la nostalgia. delle persone care, dei momenti vissuti, delle speranze coltivate, delle emozioni e dei sentimenti. in questo periodo con gli scenari morali, culturali, sociali che ci circondano sempre più il mio amore per la nostalgia è cresciuto. amo la nostalgia, mi rifugio in essa e rivivo il bello della vita! penso che la nostalgia…



Lug
02

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

l’Istat dice che ci sono 5 milioni di poveri nel paese. mi piacerebbe sapere quanti milioni di ricchi ci sono e se in mezzo c’è qualcosa (ci deve essere ma forse sempre più ridotta). la sensazione è che i ricchi in questo paese sono diventati più dei poveri altrimenti di poveri non ce ne sarebbero così…



Giu
24

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

A cosa che più colpisce in questo nostro tempo è il vuoto che esiste nel nostro paese. Un vuoto culturale nel quale brilla l’assenza della intelligenza del paese, dei professionisti, degli osservatori, degli accademici e brilla invece la quasi totale adesione dei media al nuovo corso politico. Il paese in altri termini è piombato in una situazione…



Giu
23

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Salvini per dimostrare quello che è e soprattutto quello che vuole essere e quello che vuole che gli altri capiscano di lui non solo fa il ministro degli interni ma ormai ha sostituito quello degli esteri e quello per gli affari europei per non parlare di quello per le infrastrutture.da stamane fa anche il ministro della sanità. non…



Giu
22

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Può darsi che Salvini e i suoi collaboratori (Conte e Di Maio) riusciranno ad ottenere da UE quello che vogliono e cioè soldi e distribuzione di migranti. Può darsi che non ci riescano e allora rischiano di sfasciare tutto (ripristino frontiere e passaporti, niente contributo alla Unione, non partecipazione ad eventi di lavoro, alleanze con chi vuole…



Pagina 1 di 3312345...1015...Ultima »