BLOG : La voce di quasi tutti

Nov
01

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

La tecnica di comunicazione di Di Maio è di ripetere sempre la stessa cosa a prescindere dalle situazioni in cui si trova e dai tempi perchè non ha proprio il senso del ritmo (ripete di continuo con la stessa voce in modo quasi ossessivo),non prevede di rispondere ad una battuta o ad una domanda e per questo…



Ott
31

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

La tecnica di comunicazione di Di Maio è di ripetere sempre la stessa cosa a prescindere dalle situazioni in cui si trova e dai tempi perchè non ha proprio il senso del ritmo (ripete di continuo con la stessa voce in modo quasi ossessivo),non prevede di rispondere ad una battuta o ad una domanda e per questo…



Ott
27

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Il mondo è cambiato e forse il mio modo di pensare e la mia cultura fanno fatica a capire la modernità. per esempio uno statista che come stile di governo adotta la politica di mandare a quel paese tutti (le istituzioni internazionali, i corpi intermedi del paese e chiunque non la pensi come lui) essendo il paese che…



Ott
26

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Stanno avviando un regime basato sull’assistenzialismo (al posto del riformismo), sul dirigismo in economia (al posto del liberalismo), sull’etica sociale (al posto della laicità e della libertà di pensiero) sull’isolazionismo e sul nazionalismo (al posto della partecipazione internazionale), sul ritorno al passato (invece di andare nel futuro), sull’autoritarismo (invece che sulla democrazia). E lo stanno facendo non…



Ott
23

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Ha ragione Di Maio quando afferma che questo è il governo del cambiamento, ha ragione il funambolico Presidente Conte quando dice che tra cinque anni il paese sarà diverso, ha ragione Salvini che cambia tutta la politica dell’accoglienza, della sicurezza e di fatto favorisce evasori e intriganti sociali mentre insulta istituzioni europee e nazionali e si allea…



Ott
20

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

I casi di razzismo si diffondono nel paese. molti non sono neanche denunciati e quindi i giornali non ne parlano. nelle scuole, nelle aziende, nelle vie e nei mezzi pubblici, nei mercati e nelle banche piccoli o grandi gesti, parole o atteggiamenti, in ogni posto della nostra beneamata penisola, da Sud a Nord. il governo non c’entra…



Ott
19

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

La sinistra si deve ricostruire su base internazionale se vuole avere ancora un ruolo politico nelle sorti del mondo come internazionale è il populismo. la ricostruzione su base nazionale non ha senso e comunque non è più possibile ed eventuali tentativi sono destinati a fallire. gli obiettivi di una sinistra internazionale sono la lotta alla forma di capitalismo…



Ott
18

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

Quando è caduto il ponte di Genova i 5 stellati dichiarano che mai più Autostrade e adesso pare che questo ostracismo non ci sia più (vedi il DEF), la Tap non se ne doveva parlare e stanno riprendendo i lavori, il taglio dei vitalizi passati ai parlamentari sono stati votati dalle Camere ma ci sono mille ricorsi e…



Ott
15

Le riflessioni di Gianni Di Quattro

L’anima nera di questo governo è Savona, è lui che detta i temi, le politiche e suggerisce i comportamenti ( poi i due ci mettono la loro cultura). Mattarella lo aveva capito ma non ha avuto coraggio, lo ha escluso dal Ministero dell’Economia e quelli lo hanno comunque messo nella compagine mettendo fra l’altro il Ministero dell’Economia…



Ott
13

Gli amici se ne vanno

Sorgente: Ad un certo punto della vita, quando ancora ci si illude di potere progettare, costruire, cercare, amare e giocare, ci si accorge che il salone, quello che è stato ed è il centro degli interessi, delle relazioni in cui ciascuno si è mosso e si muove, si svuota, come diceva una vecchia e bella canzone Continua a leggere …



Pagina 10 di 45« Prima...5...89101112...1520...Ultima »