BLOG : La voce di quasi tutti

Mag
24

E ora qualcuno chieda scusa alle Ong e a Mimmo Lucano (sì, Di Maio, stiamo parlando anche con te)  

Lo dice la magistratura: il “modello Riace” non è un modello criminale; le inchieste sulle Ong si concludono con un nulla di fatto. E ora il leader dei Cinque Stelle dovrebbe rendersi conto che l”appoggio “morbido” Continua a leggere …



Feb
09

la crassa ignoranza

Continua a leggere …



Nov
28

Le colpe dei padri non ricadono sui figli (Di Maio e non solo però) 

Le Iene fanno il loro lavoro e dobbiamo prenderle per come sono, anche quando non ci piacciono. Negli anni ci hanno regalato esempi di ottimo giornalismo, contribuendo in modo significativo a tenere alta la bandiera del nostro mestiere e di questo dobbiamo essere loro riconoscenti Continua a leggere …



Nov
17

E W IL PATTO DEL CONDONO!!! di Sergio Aloe

SIAMO PASSATI DA RUBY NIPOTE DI MUBARAK A: A ISCHIA NON C’E’ NESSUN CONDONO La vicenda è surreale, non si capiscono bene i contorni, Di Maio è alla seconda legislatura, per le regole del mo-VI-mento non si potrà ripresentare, quindi è da escludere un interesse di candidatura, allora perchè tanta insistenza per questo condono che penalizza l’immagine degli…



Nov
08

Condoni

NEL 2006 PAPA’ DI MAIO CONDONATO PER 151 MQ ABUSIVI“LE COLPE DEI PADRI NON POSSONO CADERE SULLA TESTA DEI FIGLI”(…MA COL TERREMOTO DI ISCHIA NON SI SA MAI!) Continua a leggere …



Ott
17

Tutte le bugie e fake news di Luigi Di Maio da quando è al governo  

Una lista dei tanti proclami, promesse a affermazioni del leader del Movimento 5 Stelle rivelatesi non vere. Dal no all’alleanza con la Lega e al premier non eletto fino a condoni e flat tax Sorgente: Tutte le bugie e fake news di Luigi Di Maio da quando è al governo – l’EspressoContinua a leggere …



Ott
13

L’asino Di Maio – Uomini & Business

Abbiamo un vicepresidente del Consiglio, Giggino Di Maio, che è un post-fascista, ma è persino troppo ignorante per accorgersene. Parla a ruota libera, come se non ci fosse mai stato un ieri e non ci fosse mai un domani. Il mondo è cominciato con lui e Beppe Grillo, diContinua a leggere …



Set
12

I media cattivi, Di Maio e la lezione di Chávez. Da non ripetere!  

“L’operazione di discredito verso questo governo continua senza sosta. Gli editori dei giornali hanno le mani in pasta ovunque nelle concessioni di Stato: autostrade, telecomunicazioni, energia, acqua. E l’ordine che è arrivato dai prenditori editori è di attaccare con ogni tipo di falsità e illazioni il Movimento 5 Stelle Sorgente: I media cattivi, Di Maio e la lezione di Chávez. Da nonContinua a leggere …



Pagina 1 di 11