BLOG : La voce di quasi tutti

Lug
17

Il bestiario autostradale dei 5 stelle  

Il caso Autostrade/Benetton fa emergere qualche confusione nel concetto che Luigi Di Maio ha della proprietà pubblica, delle società quotate, delle logiche di mercato Continua a leggere …



Giu
22

Di Maio e Salvini nella duna degli arrivati di Sabaudia non cercano più i riflettori  

Entrambi sono davanti a un bivio cruciale della loro carriera e vedono sbiadire il movimentismo che li ha portati in alto. I loro alleati adesso sembrano potenziali nemici: ecco perché hanno scelto quella parte di Roma che sa come si sta al mondo Continua a leggere …



Feb
17

Luigi Di Maio, il coronavirus e il coronavairus: Makkox svela come distinguerli

Continua a leggere …



Feb
11

M5S, la strada è tracciata. Giannuli spiega come si è rotto l’incanto 

Non credo che risponderanno in molti all’appello di Di Maio. Ora il problema non è se il M5S si dissolverà (cosa ormai certa) ma come e con quale sedimento. Sorgente: M5S, la strada è tracciata. Giannuli spiega come si è rotto l’incanto Continua a leggere …



Feb
07

Di Maio è tornato, panico tra i grillini 

Come anticipato da Linkiesta, le dimissioni dell’ex capo politico Movimento erano una farsa. Ora il ministro abbandona il dossier libico, di cui si è occupato per 5 minuti, inneggia a un ritorno alle origini, convoca il popolo in piazza (15 febbraio) e critica l’avvicinamento a sinistra Sorgente: Di Maio è tornato, panico tra i grillini Continua a leggere …



Gen
30

Agenda Di Maio, occupare il tempo con il Commercio estero in attesa di ripresentarsi su Rousseau  

Il Ministro ha in mente un tour in Asia e Sud America con le aziende italiane. Ma dovrà anche assegnare le deleghe del ministero e decidere le nomine dei più importanti ambasciatori: meglio farlo da capo politico Sorgente: Agenda Di Maio, occupare il tempo con il Commercio estero in attesa di ripresentarsi su RousseauContinua a leggere …



Gen
28

Perché la fine del M5S è iniziata ben prima delle dimissioni di Di Maio

Luigi Di Maio ha rassegnato le sue dimissioni da capo politico del M5S, confermando le voci di corridoio diffuse da alcuni giorni. Le intenzioni di Di Maio e dei vertici del M5S sono chiare: rinnovare la leadership del partito per arginare il crollo dei consensi dell’ultimo anno Sorgente: Perché la fine del M5S è iniziata ben prima delle dimissioni di DiContinua a leggere …



Gen
24

Nessuna rivoluzione: il Movimento si fa partito. Padellaro spiega il M5S 

Il fondatore del Fatto Quotidiano a Formiche.net: “Il passo indietro di Di Maio è solo l’antipasto degli Stati Generali, che saranno un vero e proprio congresso. E lì, come nella Dc, chi prende il centro vince” Sorgente: Nessuna rivoluzione: il Movimento si fa partito. Padellaro spiega il M5S Continua a leggere …



Gen
23

Luigi Di Maio si dimette da capo politico del M5S (pare). Ecco perché  

Una decisione sofferta ma forse inevitabile, comunque un accadimento destinato ad incidere non poco sull’agenda politica dei prossimi mesi. Vale anche per lui una vecchia legge che Cossiga ha insegnato a tutti noi tanti anni fa: dimettersi è l’unico modo per (provare a) risorgere Sorgente: Luigi Di Maio si dimette da capo politico del M5S (pare). Ecco perchéContinua a leggere …



Gen
17

Attenzione, per Di Maio la Libia è un “porto sicuro” dove far sbarcare i migranti 

Nel disastro libico, il ministro degli Esteri e i colleghi grillini ritengono ancora valido il memorandum con Tripoli che, in realtà, non possono ritoccare a meno di spiacevoli conseguenze in politica interna Sorgente: Attenzione, per Di Maio la Libia è un “porto sicuro” dove far sbarcare i migranti Continua a leggere …