Nov
15

La casetta in Canadà

– He’s not my presidente, è un animale, my country è ormai sul viale del tramonto. Questa situation mi fa troppo male, I wanna go to Canada, a Toronto! – Bona fortuna, pe’ te faccio er tifo. Ma er Messico che te faceva schifo?…



Nov
14

Uscimo

Uscimo. Nun ce chiudemo dentro quattro mura, nun consegnamo er core alla paura. Uscimo. Riempimo tutti insieme piazze e strade, vincemola st’angoscia che ce invade. Uscimo. Cercamo de parlà co’ gente vera, buttamo er cellulare e la tastiera. Uscimo. Nun damojela vinta a st’animali, servi dei veri e occulti criminali che senza avè pietà e…



Nov
11

Giovanna

Se certa ‘Intellighenzia’ supponente pure dopo quest’ultima batosta continua a nun capicce ‘n accidente o è poco sveja oppure lo fa apposta. Nun poi pretende de spiegacce tutto co’ l’occhi foderati de prosciutto. A questo penso ormai dall’altro ieri quando che vedo e sento la Botteri.…



Nov
08

Pepe

Pe’ qualche anno ho fatto er Presidente de ‘n piccolo paese: l’Uruguay. So’ amato e rispettato dalla gente e sai perché? Nun l’ho fregati mai. È capitato che so’ stato male, ho fatto la mia fila all’ospedale. Se c’era da spostasse, e era vicino, adoperavo er vecchio Maggiolino. La parte de stipendio in eccedenza l’ho fatta destina’ in beneficenza. Dice: –…



Nov
07

Er castigo de Dio

Ieri volevo scrive ‘na poesia su quei balordi de Radio Maria: – ‘Ste scosse qui so’ state provocate da quelle unioni impure e sconsacrate! – Quanno che sento certe fesserie nun so se ride o piagne amici miei. Fossero vere tutte ‘ste teorie, che avranno fatto quelli de Pompei? Poi me so’ detto: “Stai a scherza’ cor foco…



Nov
04

Il tenente

Avanzavamo come una marea, in mezzo al fango, verso la trincea. Uscimmo in quattromila quel mattino. Ero tra i primi, fui colpito al fianco. Sono caduto accanto a un ragazzino con gli occhi spalancati e tutto bianco. Dietro di lui mi sono riparato, con il suo corpo mi son fatto scudo. Poi un sibilo, quel lampo ed il…



Ott
31

Er falò

De quello che succede alle mie ossa quanno che moro, me interessa poco. Ponno marci’ sepolte in una fossa oppure, mejo ancora, prenne foco. – Boni che la questione me compete! – ha ribadito l’altro giorno un prete. – Se nun voi fa’ peccato e anna’ all’inferno quanno hai deciso di finire arrosto, devi da’ retta a noi…



Ott
27

Er frigorifero

Ho fatto il mio dovere pe’ vent’anni poi tutt’ a ‘n tratto, venerdì mattina, ‘na sbalzo de corrente ha fatto danni e n’ho sentito più la serpentina. Senza pietà so’ stato rottamato e m’hanno abbandonato in mezzo a ‘n prato. Assieme a me qui giace un comodino, ‘no scaldabagno, du’ persiane rotte che uno sceso giù da un…



Ott
26

I somari

De quello che guadagna un deputato a esse sinceri nun me frega niente. Quello che deve esse assicurato è che sia onesto, serio e competente. Qui la tragedia vera, amici cari, è il Parlamento pieno di somari. Con tutto il rispetto per il somaro, che è un animale fantastico. Quello a quattro zampe. In Parlamento devono andare…



Ott
24

Il silenzio di Bob

Er Nobel? Ve lo dico francamente a esse sincero nun me frega niente. Dice che nun riescono a parlamme e che ‘sta cosa sta a creà un bailamme. Nun vedo proprio perché fanne un dramma me ponno sempre scrive un telegramma. Pensate tutti quello che ve pare, io nun lo vojo accenne er cellulare. Ma se sta spento…



Pagina 10 di 13« Prima...5...89101112...Ultima »