BLOG : La voce di quasi tutti

Lug
03

Il j’accuse di Sarkò contro i giudici fa tremare la Francia

Dopo un giorno di silenzio l’ex inquilino dell’Eliseo è tornato a far sentire la sua voce. Eccome. In un’intervista televisiva Nicolas Sarkozy si è difeso a tutto tondo dalle accuse di corruzione e di violazione del segreto istruttorio […] Continua a leggere …



Lug
05

Nuovi guai per Sarkozy, l’UMP verso la bancarotta

Non c’è pace per Sarkò. Appena lasciato l’Eliseo l’ex presidente francese si è trovato nel mirino di giudici e magistrati per una serie di affari non chiari e di relazioni pericolose col mondo dell’alta finanza e con ex dittatori […] Continua a leggere …



Gen
24

Sarkò come Depardieu, in fuga per non pagare le tasse

Sarkozy come Gerard Depardieu? I due sono molto amici, si sa, e adesso a Parigi corre voce che l’ex presidente abbia intenzione di seguire le orme dell’attore e fuggire a Londra, per non correre il rischio di pagare il 75% di tasse sulle sue ricchezze, come da minaccia dell’attuale capo dell’Eliseo,François Hollande. Insomma, se fino a poco…



Mag
07

François Hollande, un uomo “normale” all’Eliseo

François Gérard Georges Hollande è il settimo presidente della Quinta Repubblica di Francia e dopo 17 anni riporta i socialisti all’Eliseo. Ha battuto Nicolas Sarkozy, l’uomo della “Francia forte”. Lui, l’uomo “debole”, sul quale nessuno voleva scommettere solo qualche mese fa, deciderà il destino dei francesi per i prossimi cinque anni.



Mag
04

Presidenziali francesi: sito di dating extraconiugali incita all’astinenza il 6 maggio

Anche gli infedeli di Francia domenica si asterranno per andare a votare il nuovo inquilino dell’Eliseo. “Dato che non si possono commettere errori il 6 maggio, il nostro sito sarà eccezionalmente chiuso”. E’ la campagna pubblicitaria di Gleeden, il sito di appuntamenti extraconiugali, che per queste elezioni raccomanda l’astinenza e non l’astensione.



Apr
23

[Elezioni Francia 2012] La vera vincitrice del primo turno è la “dama nera” Marine Le Pen

François Hollande si è aggiudicato di misura il primo turno delle presidenziali francesi sull’uscente Nicolas Sarkozy, ma la vera vincitrice di questa prima tornata elettorale ha il volto dell’estrema destra d’Oltralpe. Marine Le Pen, figlia di Jean-Marie, ha portato il Front National (FN) al miglior risultato della sua storia, sfiorando il 20%.



Gen
24

Armenia: Parigi punisce chi nega il genocidio e Ankara promette vendetta

Il senato francese ha approvato la legge che punisce il negazionismo del genocidio armeno del 1915-1917 (morirono circa 1 milione e 500 mila armeni, uccisi dai militari della Gioventù turca) e ad Ankara esplode la rabbia. Il premier Erdogan fa sapere che entro oggi la Turchia adotterà nuove misure contro Parigi, per reagire allo schiaffo del Parlamento…



Dic
29

2012: il mondo che sarà

Se qualcuno nutre dei legittimi dubbi sulla veridicità della profezia Maya, che indica nel 2012 l’anno della fine del mondo, è pur vero che il pianeta non dà certo segnali di tranquillità. Dall’Africa all’Asia l’impressione è che siamo seduti sopra una gigantesca polveriera, pronta a esplodere appena qualcuno commetterà un passo falso. Le schermaglie tra Usa e…



Nov
08

Francia: Nicolas Sarkozy vara un nuovo piano di rigore da 65 miliardi

Un piano di rigore da 65 miliardi in cinque anni. Il presidente francese Nicolas Sarkozy punta al risanamento delle finanze pubbliche e a mantenere la tripla A, e quindi a proteggere il rating sovrano nonostante il rallentamento dell’economia. Ma l’opposizione non ci sta e François Hollande attacca. Abito rigorosamente nero e cravatta nera. Così si è presentato…



Nov
04

Grecia, Papandreou abbandona l’idea del referendum e pensa a un governo tecnico

L’aria di Cannes ha fatto cambiare idea a Georgos Papandreou. Il premier greco, dopo aver suscitato un polverone di polemiche e aver provocato la caduta libera delle Borse annunciando un referendum sul piano degli aiuti europei, ha fatto un passo indietro, abbandonando l’ipotesi di una chiamata alle urne entro il mese di dicembre. Angela Merkel e Nicolas…