BLOG : La voce di quasi tutti

Lug
03

La rottamazione-flop: perché la “flat tax” in Italia non può funzionare

La nuova “rottamazione fiscale”, che sarebbe meglio chiamare sanatoria fiscale – concessa agli evasori fiscali (per un totale di 45 miliardi) con l’obiettivo, dichiarato dal governo precedente, di realizzare rapidamente un introito netto di 21,8 miliardi nel 2018 – si sta rivelando un flop rispetto alle attese: l’incasso effettivo si è fermato a meno della metà: 10,4 miliardi…



Apr
12

Meno male che la satira c’è di Nuccio Fava

Confesso di essere un patito di Giannelli. Del resto lo si evince dai miei frequenti riferimenti alle sue vignette sulla prima pagina del “Corriere della sera”. Che sintetizzano più efficacemente di un editoriale una giornata politica e le imprese dei suoi protagonisti. Esemplare quella di ieri sul Def: “Sottrazioni e somme” con Di Maio-Salvini in doppia coppia separati da un segno…



Feb
11

Le mire della Padania e gli strani silenzi di Pd e Cinquestelle

Ricordate la favola di Cappuccetto rosso? Il Lupo, per raggiungere il suo scopo (divorare la bambina mandata dalla mamma a far visita alla nonna malata che abita nel bosco), si introduce nella casa della vecchina, la divora e poi indossa i suoi abiti e si infila nel suo letto. La bambina, sopraggiunta poco dopo, è convinta che nel…



Gen
28

La necessità di dire basta all’ipocrisia sui migranti di Stefano Clerici

L’editoriale – quasi uno sfogo appassionato e in certi passi perfino brutale – del nostro direttore Ennio Simeone sul doloroso tema dell’immigrazione, si può condividere o meno (personalmente, ne vedo luci e ombre e non certo per innato “cerchiobottismo”), ma ha il merito di voler far piazza pulita della tanta ipocrisia che trabocca su questo devastante problema mondiale…



Gen
11

Totò, Peppino, Di Maio e la malafemmina  

Leggendo la lettera che Di Maio ha indirizzato ai gilet gialli francesi non ho potuto fare a meno di ricordare un illustre precedente: la lettera che Peppino De Filppo scrive alla malafemmina sotto la dettatura di Totò. Continua a leggere …



Gen
08

Proviamo a fare un “tagliando” al ministro Bussetti?  

Dopo circa sei mesi dal suo insediamento, è venuto il momento di fare un primo tagliando al Ministro dell’Istruzione Bussetti. Naturalmente stiamo scherzando: non si fanno i tagliandi alle persone. Continua a leggere …



Gen
05

Li regali de fine anno di Tritone

Vedenno l’anno che appena cià lasciato de botto m’è venuta l’intenzzione de fa’ l’elenco, preciso e dettagliato de chi se merita ninnoli o carbone A chi all’Itajia voleva cambià pelle votanno in massa pe’ li Cinque stelle je regalo n’ libbro de sogni e d’avventura pe’ consolasse…



Dic
07

Fosse la vorta bbona di TRITONE

Dicono che Minniti sta ‘n ber po’ incazzato dopo avè chiamato er guappo fiorentino “Dì ‘n po’”, j’ha detto, “ma che te sei inventato co’ tutti ‘sti comitati che te sonano er violino?” “Ma niente niente te ne vorresti annà voresti mette ‘n piedi ‘n movimento? Dimmelo chiaro e nun me sta a ‘mbrojià ch’io alle primarie…



Nov
30

Il sinallagma che tiene Cinquestelle e Leghisti uniti al governo  

Sinallagma. Questa strana parola, sconosciuta ai più ma ben nota a quegli studenti di giurisprudenza che abbiano studiato con normale diligenza il diritto privato, può servire a spiegare l’impasse in cui frequentemente si trovano i Cinquestelle e la Lega nell’attuazione del programma di governo. Sorgente: Il sinallagma che tiene Cinquestelle e Leghisti uniti al governo – L’altroquotidiano.itContinua a leggere …



Nov
23

ORA DI PUNTA/ Due perdenti di successo nella disfida di Monnezzòpoli  

Sorgente: Chi è un cultore delle grandi battaglie della storia sa che uno degli elementi che hanno determinato in molti casi la vittoria o la sconfitta di un esercito è il terreno su cui avviene lo scontro. Ce lo mostra con mirabile chiarezza Victor Hugo nel descrivere, nei Miserabili , lo svolgimento della battaglia di Waterloo. Continua a leggere …



Pagina 1 di 6912345...1015...Ultima »