BLOG : La voce di quasi tutti

Lug
12

DALLA RUSSIA CON AMORE.

Il mio punto di vista sulla vicenda del giorno, con una domanda in più (che non ho sentito fare ancora) Salvini dovrà essere sconfitto dalla sua (totale, a mio avviso) incapacità di risolvere con i fatti – e non con gli slogan – i problemi degli italiani. Tuttavia è estremamente difficile far passare sotto silenzio (come all’inizio…



Giu
28

Dalla rete si legge Facebook di Emilio Mola

“Ha ragione Giorgia Meloni. La Sea Watch viola le regole. Bisogna affondare la nave e arrestare tutti, essere inflessibili con questa gentaglia qui che si è messa in testa di salvare vite violando le sacre leggi italiane. Le leggi di noi italiani, popolo che del rispetto della regole ha fatto la sua caratteristica più nota nel mondo. Il…



Giu
24

QUALCOSA – DI MOLTO SERIO – NON VA, RAGAZZI.

Chi ha visto la mia pagina venerdì sera sa di cosa stiamo parlando. Abbiamo denunciato una cosa che – fosse accaduta a parti invertite – avrebbe provocato ondate di indignazione e strali contro il Pd “lontano dal popolo”, “distante dalle persone che lavorano” ecc. È successo che la maggioranza – dopo aver ritardato i lavori del DL “Crescita”…



Giu
04

Propaganda social, speso oltre mezzo milione per le europee

Il ruolo di internet e dei social nelle ultime tornate elettorali è stato costantemente in crescita. Una variabile ormai sempre più determinante, che purtroppo però non vede un adeguamento delle normative nazionali in materia. Continua a leggere …



Apr
24

Zingaretti e il doppio incarico partito-regione  

Sorgente: Zingaretti e il doppio incarico partito-regione – OpenpolisContinua a leggere …



Apr
09

La convinzione della meritocrazia non è solo falsa: è anche pericolosa

La meritocrazia è diventata un ideale sociale sempre più importante. I politici di tutto lo spettro ideologico ribadiscono continuamente l’idea che cose come i soldi, il potere, il lavoro, l’ammissione all’università dovrebbero essere distribuite secondo le capacità e gli sforzi di ciascuno. Continua a leggere . . .Continua a leggere …



Mar
05

L’Italia è la più solida democrazia al mondo. Ecco perché  

La flessibilità della democrazia italiana del momento, contrapposta alla rigidità di altri sistemi, rende paradossalmente anche le istituzioni più solide, chiedendogli di riconoscere prontamente i movimenti tellurici della società Sorgente: L’Italia è la più solida democrazia al mondo. Ecco perchéContinua a leggere …



Feb
23

Si può essere di sinistra anche se si è ricchi?

Nell’Italia degli ultimi dieci anni una categoria in particolare si è distinta, soprattutto per il suo potere di attirare l’antipatia popolare in modo trasversale e bipartisan, poco meno dei migranti e poco più della giuria di qualità di Sanremo: la sinistra borghese Continua a leggere . . .Continua a leggere …



Feb
14

Cinque Stelle, ciao ciao: in Abruzzo è tornata la destra (e tornerà pure la sinistra)  

Addio partito della nazione: dopo Renzi, anche Di Maio fa i conti con un consenso sempre più effimero e con il ritorno della più antica tra le polarizzazioni politiche: quella tra destra e sinistra. Essere “terzi” non paga più Sorgente: Cinque Stelle, ciao ciao: in Abruzzo è tornata la destra (e tornerà pure la sinistra)Continua a leggere …



Feb
06

Di Battista, il “Tafazzi” della politica estera 

Le parole di Alessandro Di Battista sulla drammatica situazione in Venezuela sono gravemente inesatte, politicamente scorrette e istituzionalmente dannose per la Repubblica Italiana Continua a leggere …



Pagina 1 di 4012345...1015...Ultima »