BLOG : La voce di quasi tutti

Ott
07

L’ODIO “SPONSORIZZATO” di Fabio Salamida

La Lega sponsorizza con una cifra che oscilla tra i 100 e i 499 euro (7099,72 – 35427,60 rubli) una notizia di cronaca locale sulla pagina dell’ex Dj del Papeete Beach, che per brevità chiameremo Capitan Coniglio. Si tratta di un fatto avvenuto a Fermo, dove un immigrato non inserito in alcun programma di accoglienza girava per le…



Set
14

dalla rete su Facebook : “SONO DI SALVINI”



Mag
17

L’Europa e i suoi non-cittadini – Comune-info

Tra il 23 e il 26 maggio 2019 gli elettori europei si recheranno alle urne per rinnovare il Parlamento europeo, unica istituzione dell’UE i cui membri sono eletti direttamente. In Italia si voterà domenica 26 maggio Continua a leggere …



Giu
16

Giobbe Covatta: Smettendo di chiederci il perché delle cose, siamo diventati razzisti 

«Ormai sembra quasi che essere buoni sia una cattiveria. Io non è che sono buono, sono solo uno che crede nella giustizia. Il caso Aquarius? Mi fa vergognare come un ladro.» Sorgente: Giobbe Covatta: Smettendo di chiederci il perché delle cose, siamo diventati razzisti – l’EspressoContinua a leggere …



Set
07

Il giorno dello sciacallo

Continua a leggere …



Mag
22

“Non avete mai mosso un dito contro mafiosi e camorristi, però per voi la vergogna sono quei manifestanti di Milano”

Sulla manifestazione a Milano in favore dell’accoglienza dei migranti, Enrico Mentana ha espresso la sua opinione, criticando il livore espresso da tanti. C’è chi non ha apprezzato la marcia, sul modello di quella antirazzista di Barcellona: è proprio a queste persone che il direttore si è rivolto, nel lungo post pubblicato su FacebookContinua a leggere …



Set
05

Sull’imbecillità del razzista di Matteo Saudino

Il razzista, di ogni colore e di ogni latitudine, è probabilmente la massima epifania dell’imbecillità. Ecco in breve il perché di tale incommensurabile imbecillità. 1. Il razzista è imbecille perché è razzista nel suo agire e parlare, ma, quasi sempre, nega pubblicamente di esserlo. Pertanto il razzista è un paradosso spazio-temporale: esiste e non esiste al contempo… Continua a leggere …



Lug
23

Quando la pasta al sugo diventa amara

La sua vita è finita sotto un albero, vicino ai campi di pomodoro, in una masseria dell’entroterra pugliese. Siamo riusciti a sapere che aveva 47 anni e che si chiamava Mohamed. Un uomo arrivato dal Sudan non ha diritto al cognome sui giornali. Troppo difficile, forse, per chi li scrive […] Continua a leggere …



Mar
02

Salvini è un uomo d’onore di Ascanio Celestini

Salvini è un uomo d’onore e finalmente cala su Roma. Come arriverà? Lo farà certamente in maniera padana. Un elegante membro del suo partito, Gentilini, quello che comandava di cacciare i culattoni da Treviso, diceva di volere solo i cani padani e non quelli stranieri. Chissà se aveva pensato anche dei c.i.e. per animali di origini extracomunitarie? […]… Continua a leggere …



Dic
09

Cronache necessarie a vivere bene insieme

Noi di Comune li conosciamo bene, quelli che fanno Cronache di ordinario razzismo. Ci aiutano a raccontare quel che accade alle persone che si muovono nel mondo (generalmente molto più interessanti di quelle che stanno ferme) e a comprendere come la paura di ciò che non si conosce e la presunzione di poter vantare privilegi nazionali […]… Continua a leggere …



Pagina 1 di 212