BLOG : La voce di quasi tutti

Set
23

E PENSARE CHE QUESTO CHIEDEVA PIENI POTERI di Lorenzo Tosa

In questa tornata elettorale ci sono stati tanti vincitori, diversi sconfitti, alcune sorprese, altre delusioni. C’è solo un uomo che ha preso tortorate ovunque, da tutti, sempre e comunque, più volentieri ancora dai suoi. Ricapitolando: “Vinceremo 7-0” aveva promesso. È finita 4-3, sconfitto in tutte le 3 più grandi e popolate regioni al voto, a parte il Veneto…



Ago
18

Dalla rete si legge Facebook di Stefano Vaccari

l governo NON ha chiuso i negozi! Salvini, a poche ore dalla stretta del governo sulle discoteche, ha già iniziato a fare terrorismo con fake news, sostenendo che la decisione del governo riguardasse anche i negozi. È falso! Ed è incredibile che, ancora una volta, si debba inseguire un senatore della Repubblica perché sparge tra milioni di persone…



Lug
15

Dalla rete si legge Facebook di Emilio Mola

Nelle ultime 2 settimane Salvini ha pubblicato sulla sua pagina Facebook 47 post contro stranieri ed immigrati, dipinti ora come invasori ora come criminali ora come untori. 47. Praticamente più di 3 al giorno. Senza contare Instagram, Twitter, le interviste in tv, sui giornali, in radio, i comizi e così via. Un’ondata d’odio studiata per sortire un preciso…



Giu
29

EVVAI CON L’ENNESIMO BAGNO DI INSULTI di Ernesto Che

Salvini, già cazzaro verde, nonché sciacallo mai sazio di carogne, è il novello avvoltoio vagabondo della Lega. Il fasciorapace della politica italiana, che può vantarsi di non aver mai fatto niente di buono in 30 anni di rapine autorizzate, salvo affondare il governo Conte e la sua poltrona di ministro e chiedere subito dopo di essere riassunto, promettendo…



Apr
18

Ma quale prima gli italiani, se ne fregano degli italiani! di Nicola Oddati

Perché? Perché fuori dalla propaganda operano scientemente per danneggiare l’Italia, le imprese, le famiglie italiane. In modo inqualificabile. E vi spieghiamo perché. Prima la Lega lamenta, strepita sul MES. Ma quando all’Europarlamento si vota un emendamento sui Coronabond, cioè la possibilità di condividere il debito futuro degli Stati membri e non lasciare soli Paesi in difficoltà come il…



Apr
10

GUARDATE COME FUNZIONA LA “BESTIA” di Leonardo Cecchi

Seguite lo schema, che oggi è stato davvero magistrale. Ieri il governo di quest’uomo qui spiazza l’opposizione. La spiazza proprio mettendo sul tavolo 400 MILIARDI, che sommandosi ai precedenti toccano i 750 (la Germania, che è la Germania, sta a 820). In un colpo, spazzate via baggianate come 1000 euro con un click e anno bianco fiscale. Con…



Mar
20

Carceri, la gaffe di Salvini: “Stato serio non premia chi incendia carceri” – Il Riformista

“Sentiamo parlare di certezza della pena ma uno Stato serio se incendi un carcere non ti premia, ti chiude la cella e ti dà sei mesi di più”. Il segretario della Lega Matteo Salvini Continua a leggere …



Mar
04

NEANCHE SA(NNO) LEGGERE

Forse qualcuno di voi si è perso questa. Salvini, tre giorni fa, immortala su Instagram Vauro e Travaglio con la testata del Fatto, attribuendo a lui (e a noi) questa frase: “Salvini? Coglionevirus”. Poi: “Il Fatto, per insultarmi, oggi parla di ‘Coglionevirus’. Neanche di fronte a un’epidemia da migliaia di morti si fermano sti (testuale) rancorosi… Bacioni e…



Nov
06

Le leggi della Lega e il marchio infame dell’egoismo territoriale  

La puntata di Report che ha affrontato la questione dell’iniqua distribuzione delle risorse tra i comuni italiani ha avuto senz’altro un merito: infilare finalmente nel dibattito pubblico un tema vero. Sorgente: Le leggi della Lega e il marchio infame dell’egoismo territoriale | L’HuffPostContinua a leggere …



Ott
24

Povero capitone …

PER CAPITONE LA QUESTIONE RUSSIA È DIVENTATA UN INCUBO CHE RISCHIA DI BLOCCARGLI LA CARRIERA E L’APPETITO di Ernesto Che Salvini ha perso la sua sicurezza e in Umbria ha iniziato a gettare fuori dalla barca la zavorra che ha caricato lui stesso, forse il boss leghista ha qualche ripensamento, del resto con tutta la cacca che…