Apr
16

BOSTON di Anna Momigliano

La cautela di Obama nel (non) pronunciare la parola «terrorista». La pacatezza di un giornale locale. Una lezione sul farsi coraggio e riflettere sui termini. http://www.rivistastudio.com/editoriali/politica-societa/boston/Continua a leggere …



Set
11

Quando la religione diventa umana follia 11 Settembre 2001

Un bell’articolo di Anna Momigliano Cookies, terrore e pantofole Il mio undici settembre a Philadelphia. L’attacco contro New York visto da un campus universitario



Set
07

Il problema “Gerusalemme” dei democratici

“Parole, parole, parole”: non è soltanto un popolare motivetto, ma anche la frase più appropriata per descrivere il voto su “Gerusalemme capitale di Israele” durante la convention democratica, e il dibattito che ha sollevato. In questi giorni il Partito Democratico americano è riunito in North Carolina per formalizzare la candidatura di Barack Obama alle elezioni di novembre…



Ago
17

Assange, l’Ecuador come paladino delle libertà è surreale

Non è stata la Gran Bretagna né tantomeno il mio Paese di origine, l’Australia, ad alzarsi in piedi per proteggermi dalla persecuzione, ma bensì una nazione Latino americana coraggiosa e indipendente”. Julian Assange dixit subito dopo aver saputo della decisione del presidente dell’Ecuador, Rafel Correa, che gli ha concesso l’asilo politico. Da due mesi il fondatore di…



Ago
14

Allarme alimentare, Usa, Cina e Russia tremano

Siccità o eccessive piogge. Variazioni nella stagione dei monsoni o improvvise gelate.Il mondo si trova ad affrontare la sfida più grande: quella sulla scarsità delle scorte alimentari. E questo non vale più solo per i Paesi storicamente più deboli, come quelli del continente africano, ma anche per gli Stati Uniti, la Cina, il Brasile e la Russia…



Giu
11

Una taglia di dieci cammelli sulla testa di Obama

Dieci cammelli a chi aiuterà gli shebab somali a “scovare” il presidente Barack Obama e, visto che i jihadisti non badano a spese, dieci polli e dieci galline saranno dati a chi fornirà informazioni utili ad acciuffare il segretario di Stato Usa, Hillary Clinton. La provocazione arriva da uno dei leader dei miliziani somali, Fuad Mohamed Khalaf…



Feb
15

Usa-Cina: il vice presidente Xi Jinping a Washington incassa le critiche di Joe Biden

Il vice presidente cinese e futuro leader di Pechino, Xi Jinping, si è recato negli Stati Uniti per una visita “conoscitiva”. Un giorno di incontri alla Casa Bianca e al Pentagono, che non sono stati, però, scevri da una buona dose di critiche, come quelle espresse dal vice presidente Usa, Joe Biden. “Gloi Stati Uniti e la…



Gen
02

Iran: testato missile a lungo raggio. Cresce la tensione con gli Stati Uniti

Per la prima volta l’Iran oggi ha testato un missile balistico a lungo raggio terra-mare, modello Ghader. Altri due test missilistici sono previsti entro la fine della giornata. Secondo l’agenzia di stampa iraniana Irna: “Il missile è stato testato con successo”. Esercitazioni navali nel Golfo Persico. L’Iran sembra voler mostrare i muscoli appena entrati nel nuovo…



Set
11

Quando la religione diventa umana follia 11 Settembre 2001

Rispetto per tutte le religioni



Set
10

La Turchia, gli Usa e la lotta internazionale al terrorismo

Sulla stampa kemal-leghista – o occidentalista (per la quale Usa, Europa e le varie appendici coloniali, dall’Australia a Israele, sono i buoni: tutti gli altri i cattivi) – spesso leggiamo della Turchia che si è “allontanata” dall’Occidente e dagli Usa per guardare a Oriente e all’Iran: si tratta di un’interpretazione strampalata, prodotta non dall’analisi critica ma dalle esigenze propagandistiche. Non voglio lanciarmi per l’ennesima volta a spiegare…



Pagina 3 di 41234