BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Ott
23

« T’amo pio bove (elettore) dice la Casta ingrassando »

I


n altri paesi, uno sconcio del genere ci sarebbero dei moti popolari, lo strame politico d elle P.A. ha sempre più spazio nelle nostre cronache, aprendo sempre più il solco con i cittadini e dare nutrimento ai vari movimenti populisti.
Vediamo una carrellata, tanto per darne un idea :
– Dal blog DAW una bella immagine di etica politica
leggendo il post ; al disgusto viene spontaneo come mai un personaggio del genere sia nelle istituzioni.
– Il ladrocinio delle regioni ormai è endemico, da un articolo di Cristiano Gatti per Il Giornale.it, ci si rende conto che il vezzo dell’arricchimento non conosce limiti, da Dagospia un Batman bel Sud Tirolo ? vallo a sapere.
– Mentre ci si addanna a tirare la cinta e spaccare l’euro in quattro, per farci venire un travaso di bile ci pensa l’igienista, che grazie a “culo flaccido” e “forminchioni” si prenderà un bel vitalizio a vita,
ecco come ; la legge direbbe di no ma si sa che tutto è modificabile in corso d’opera.
Dopo le storie del Batman/Fiorito, si pensa ad un filino di più morigeratezza, mal ce ne incolse alla Regione Lazio il banchetto continua. leggetevi l’articolo e poi fate mente locale alle prossime elezioni regionali.
– Dulcis in fundo leggere , del Corriere della sera : « Corruzione, gli italiani sfiduciati, Qui siamo peggio del Ghana » ; ci dà un profondo senso di sconforto, ci si sente abbandonati dalle istituzioni ed in balia dei vari furbetti che di riffe o di raffe la fanno sempre franca, sbeffeggiando la collettività.
Oggi più che mai la “questione morale ” berlingueriana, non ha più ne senso ne ragion d’esistere con questi parassiti che da mani pulite stanno infestando l’Italia.
Date un occhiata a questa mappa per rendervi conto


CLICCA per ingrandire

OkNotizie

Media 4.60 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*