BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Mar
21

Troppe luci a Hong Kong, scatta l’allarme per l’ambiente



Le coppiette hanno vita dura a Hong Kong e dintorni. Niente baci sotto le stelle nella città cinese, e non per assenza di astri (quelli sono eterni e immutabili) ma perché con tutte le luci accese della metropoli il cielo si spegne.
Secondo un recente studio dell’università di Hong Kong, la città è la più “inquinata” al mondo in quanto a luminescenze. Sostanzialmente, la luce di Hong Kong è mille volte superiore al tetto massimo di luci fissato dall’Osservatorio Astrofisico Internazionale. E anche nelle aree periferiche della megalopoli cinese non si resta mai al buio e le luci sono 100 volte più forti che nel resto del mondo.
continualeggeresupanorama

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*