BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Ott
11

Ucraina: Yulia Tymoshenko condannata per “abuso di potere”. La Piazza insorge



I giudici di Kiev hanno preso una decisione: Yulia Tymoshenko, l’ex premier e leader della Rivoluzione Arancione, ha abusato del suo potere quando guidava il Paese, siglando accordi per il gas con la Russia che si sono rivelati pesantemente iniqui per l’Ucraina. Non è chiaro, però, se la Tymoshenko sia realmente colpevole. Quando il giudice Rodion Kireyev ha iniziato a leggere la sentenza a Yulia Tymoshenko, fuori dal tribunale di Kiev i sostenitori della leader Arancione cantavano slogan anti-governativi. Il Palazzo di Giustizia è sotto assedio e decine di poliziotti lo circondano in assetto anti-sommossa. Si temono scontri in seguito a quanto deciso dalla Corte. Lei, Yulia, era in aula, ben lontana dalla grinta che la caratterizza, ma invece tristemente seduta accanto al suo avvocato. Maglioncino chiaro e occhiali sul naso come una studentessa. Il viso preoccupato.



Media 3.50 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*