BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Nov
04

Un eucalyptus a Istanbul


Sono finalmente tornato a Istanbul, dopo un breve soggiorno italiano. Non ho avuto molto tempo per scrivere sul blog, ringrazio chi l’ha spesso fatto al posto mio: ma cercherò di recuperare qualche notizia interessante nel fine settimana e poi di riprendere a pieno ritmo da lunedì. Ma devo ringraziare anche la mia amica Lucilla (Lulla): e dirle che il nostro eucalyptus è arrivato sano e salvo. In foto c’è proprio lui: e anzi, magari datemi qualche suggerimento su come chiamarlo (a chi mi convincerà con la sua proposta, spedirò una bella scatola di lokum – gusto a vostra scelta). Dice: ma che ci devi fare con l’eucalyptus? Beh, quando mi daranno il via libera lo pianterò nel giardino condominiale, poi crescerà fino a 12-15 metri. Dice: ma perché proprio un eucalyptus?

Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*