BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Giu
21

Una risata vi seppellirà


ORA DI PUNTA

di Stefano Clerici


Ma, insomma, questo tormentone sui ministeri al nord come finirà? A giudicare dall’accordo raggiunto tra Pdl e Lega finirà solo con qualche sede in Lombardia di rappresentanza “operativa” (che non s’è capito ancora cosa voglia davvero dire) per Bossi, Calderoli e forse qualche altro colonnello in camicia verde. E allora la sparata di Pontida? L’ultimatum a Berlusconi? Solo chiacchiere e distintivo? Pare proprio di sì, visto che il boss leghista, spenti i fuochi sul sacro prato, ha detto testualmente ai giornalisti alla Camera: “Bisogna fare un passo alla volta, non si può avere tutto e subito”.
Come dire: per ora non c’è possibilità di avere prestigiosi palazzi a Milano o a Monza, ma ci accontentiamo di due camere e cucina per attaccarci sulla porta quella targa che vi abbiamo fatto vedere a Pontida. Sì, ma ci sarà pure bisogno almeno di un portiere e di una segretaria, e chi li paga? L’accordo prevede che non debbano esserci “oneri a carico dello Stato”. E allora, è ovvio, toccherà mettere le mani nelle tasche dei cittadini. In questo caso di Milano e di Monza.
Ormai la “politica della barzelletta” è una vera epidemia. Il popolo delle storielle è al momento l’unico rimasto fedele al Cavaliere. Bossi ha inopinatamente cercato di mettersi sulla stessa strada, raccontando barzellette anche ai suoi fedeli di Pontida. Ma abbiamo l’impressione che questo popolo non abbia una gran voglia di ridere. Anche perché ben ricorda il sempreverde slogan: “Una risata vi seppellirà”.

OkNotizie

Media 4.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*