BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Mar
30

Uno in più di Moisè Asta


ORA DI PUNTA


Ora c’è pure la benedizione di D’Alema sulla linea da assumere dinanzi al duro scoglio dell’art. 18 su cui Mario Monti chiede che non si facciano modifiche sostanziali, nonostante segretario, presidente ed altri esponenti del Pd continuino a formulare proposte di aggiustamenti, essenziali e decisive in una riforma importante quale quella riguardante il mondo del lavoro. Così, il gruppo dei dissenzienti sul “fo-ttutt’ìo” montiano si allarga propiziando maggiori possibilità di successo nel dibattito politico in corso.

Media 3.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*