BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Nov
15

Uno stile nuovo per cominciare di Moisè Asta


ORA DI PUNTA


Finalmente, dai posti-chiave della politica italiana, pur nello scenario preoccupante di “un momento di particolare difficoltà”, si riparla, con perizia e voglia di recuperarli in fretta, attraverso “uno sforzo comune”, della sfida del riscatto da vincere, del bisogno pressante di “equità sociale”, dell’esigenza indifferibile di garantire “un futuro concreto di dignità e speranza ai nostri figli”.
E’ lo”stil novo” del professor Mario Monti, chiamato dal presidente Napolitano a guidare una maggioranza governativa “diversa” e che faccia dimenticare, al più presto, omissioni, superficialità, impudicizie e pochezze di quelle che, con Berlusconi, nell’arco di circa un altro famigerato “ventennio” ha collocato il Belpaese nelle brutte, limacciose acque stagnanti della disattenzione (a scapito solo della gente) e delle norme “ad personam” che ne hanno propiziato l’ulteriore arricchimento:

Media 3.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*