BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Ott
06

Usa: Sarah Palin rinuncia a correre per la Casa Bianca



Sarah Palin non si candiderà per le presidenziali Usa del 2012. L’amazzone, già al fianco di John McCain come sua vice nella corsa del 2008 che si concluse con il trionfo di Barack Obama, ha dato l’annuncio alla radio e poi ha diffuso una lettera indirizzata ai suoi sostenitori.
Dopo mesi di voci incontrollate e gossip politico, tutte le speculazioni evaporeranno. Il partito Repubblicano americano non avrà più tra le sue fila come candidata alla Casa Bianca l’ex governatrice dell’Alaska, Sarah Palin. Il dado è stato tratto e lei si è sfilata dalla competizione, sottolineando però che continuerà ad avversare politicamente Barack Obama: “Quando non si è candidati si è incrollabili e capaci di essere persino più attivi”, ha dichiarato ieri subito dopo l’annuncio del suo passo indietro al Mark Levin Show, e ha poi ribadito il concetto durante un intervento su Fox News, canale televisivo per il quale Sarah è da tempo un’affermata (e strapagata) anchor woman.



Media 4.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*