BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Ago
19

Vigliacchi e gestiti da vigliacchi

perozzi_ombra


E’ questo che siamo. Siamo dei vigliacchi! Un popolo di vigliacchi gestiti da vigliacchi! Piango per i morti della Grande Guerra e piango anche per tutti quelli che hanno dato la vita nella Seconda Guerra Mondiale. Liberare il paese da chi? Dal giogo austriaco per poi ritrovarsi un ministro (abusivo) Alfano che dichiara che il “burkini” non da fastidio perchè potrebbe irritare i musulmani? E’ questo che siamo oggi? Neanche in grado di imporre le nostre regole ma sopratutto la nostra cultura. Voi direte che la questione del burkini si o no sia una bischerata. No! Non è il vestito che da fastidio, ma la lassità di questi politicanti privi di spina dorsale, specchio di quello che è l’italia oggi. E così mentre gli altri paesi europei piano piano si riprendono le loro identità noi siamo ancora a pigolare per poi trovarsi un tunisino che in TV dice che siamo un paese di pecore! (cit). E’ la nostra cultura vedere le donne coperte come salami? E’nella nostra cultura accettare tutto ciò? Non mi sembra. Eppure succede in italia, nel bel paese, noi che siamo stati romani e imponevamo le prefetture, la moneta e portavamo l’acqua. Noi che abbiamo dipinto la Cappella Sistina, scolpito il David, esaltato le formose forme delle donne di un tempo permettiamo tutto ciò? Voi non siete il mio governo così come tanti di voi non sono miei concittadini o connazionali. Siete soltanto dei vigliacchi e pusillanimi. Gli stessi che tirano il sasso e levano il braccio, gli stessi che se la rifanno con i cadaveri come le scimmie di 2001.

Media 4.00 su 5


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*