BLOG : La voce di quasi tutti

«

»

Gen
12

« W l’informazione di parte »

A quanto pare la solidarietà è d’obbligo per certi blogger, anche se presi con le dita nella marmellata difesi ad oltranza, difatti il 10 gennaio si leggeva :

Gli attacchi alla mia persona ed all’Italia dei Valori in questi giorni sono diventati martellanti ed hanno dell’incredibile. Non si tratta di una semplice campagna giornalistica ma di una ben orchestrata azione criminale tesa a fermare in qualsiasi modo l’unico partito che finora si è posto seriamente all’opposizione di questo Governo. Azione criminale portata avanti scientificamente da persone e mass media di proprietà del Presidente del Consiglio Berlusconi.

Dall’altro, ancora a Genova non ha chiesto asilo politico a Lugano, l’eco solidale :

Da quando Kriptonite Di Pietro ha preso il 15% in Abruzzo e raccolto le firme per far processare lo psiconano insieme a Mills, i giornali di famiglia gli hanno dedicato una copertina al giorno. Gaza city è bombardata? Parliamo degli immobili di Tonino. Obama presenta il piano mondiale contro la recessione? Discutiamo dei fondi neri di Di Pietro”.

Mi aspettavo qualcosa dal terzo triunviro, ma stranamente silente, una assunzione di profilo  molto basso, di solito è molto loquace su queste amenità di fondi e d’immobili ma si vede che questo fatterello non lo interessa.

Ormai sia il Giornale che Libero, giocano di sponda, ed a forza di ribattere è uscita fuori che in fondo in fondo qualcosa di vero c’era ; tant’è  che si legge :

venerdì ha cambiato statuto all’Idv. «Si ripulisce», scrive Libero, quotidiano al quale l’ex pm ieri ha inviato copia dell’atto notarile con cui la gestione dei rimborsi elettorali dell’Idv viene assegnata non più alla triade formata da Tonino, sua moglie e la Mura, ma all’ufficio di presidenza, finalmente composto da sette persone.

Quindi sino a quella data ne ha usufruito tranquillamente, senza nessuna eccezione da parte dei suoi iscritti, che hanno subito supinamente questa gestione.

Poi a seguire tutto il resto, quello che viene come prima riflessione è una sola, se tutta questa storia fosse stata fatta da un rappresentante del Pd o Pdl ; quale sarebbe stata la loro campagna  masanelliana ? altro che piazza di Spagna le barricate avrebbero fatto.

Ma vediamo come andrà a finire, di certo come tante altre storie a tarallucci e vino.

Media 3.00 su 5
Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*