Errore 404 - Pagina non trovata

Spiacente, ho cercato ovunque ma la pagina che cerchi non la trovo, forse è inesistente!

Se hai seguito un link da un altro sito, forse ho rimosso o rinominato la pagina che cercavi. Ti consiglio di provare a cercare la pagina:

Risultati consigliati

Ho effettuato per te una ricerca con il termine www.lavocediquasitutti.it. Guarda tra i risultati se trovi ciò che stai cercando...

  • Le riflessioni di Gianni Di Quattro

    la spiegazione di quello che avviene nella società italiana forse è più semplice di quello che si pensa. Grillo prende le distanze dal movimento perchè lo stesso non è più quello che aveva pensato e quello che voleva (ne rimane orgoglioso ma si vuole godere la vita), Casaleggio non ha l’idealità del padre, ma ha una determinazione che normalmente i leader politici non hanno e che ha successo non solo nel nostro paese ( Francia e Stati Uniti per fare qualche esempio banale). la sinistra muore perchè si è trasferita nel movimento 5 stelle e lo si capisce dal fatto …

  • Date l’incarico a Pirandello 

    Come possiamo leggere i giorni politici che stiamo vivendo sotto il profilo culturale o addirittura letterario? A qualcuno scapperà subito da ridere per l’accostamento ardito tra cultura, letteratura e la misera giostra politica del presente. Sorgente: Date l’incarico a Pirandello – Marcello Veneziani Media 3.00 su 5

  • Appoggio esterno

    Media 3.00 su 5

  • Buon compleanno Roma

    Ve ringrazio pe’ l’auguri che so’ sempre assai graditi. Ma le scritte sopra i muri, i giardini mal puliti, la robaccia e i materazzi che lassate dappertutto, le foreste de palazzi che i pratoni hanno distrutto, le montagne de monnezza, le fregnacce sui giornali, l’ultimissima schifezza delle corse dei cinghiali, e le buche pe’ la strada e li mezzi sporchi e rotti, l’invincibile masnada de ladroni e de corrotti, i gipponi in doppia sosta co’ nessuno che li sposta, i locali più famosi nelle mani dei mafiosi, questi sono i vostri doni. Per cui fiji, fate i boni, questi auguri …

  • 21 aprile fondazione Roma – A.D. 753

    Il Natale di Roma, anticamente detto Dies Romana e conosciuto anche con il nome di Romaia, è una festività laica legata alla fondazione della città di Roma, festeggiata il 21 aprile. Secondo la leggenda, narrata anche da Varrone, Romolo avrebbe infatti fondato la città di Roma il 21 aprile del 753 a.C. Media 3.00 su 5

  • Gioventù bruciata (ma non solo)

    Alzi la mano chi di voi genitori non abbia il quasi “controllo” dei vostri figli. Ordine e disciplina dovrebbero essere scritti sulla porta di casa e ripetute ogni sera prima di cena quando facciamo un resoconto della giornata. E’ così per tutti vero? Oppure c’è ancora qualche genitore che crede che i propri figli siano dei santi ai quali va perdonato tutto? A vedere i fatti credo che una buona parte di queste famiglie la pensi proprio così perchè è incredibile che ancor oggi siamo a commentare (e vivere) i fatti successi a Lucca ma anche da altre parti d’Italia. …

  • … fin che la barca va … di Francesco Briganti

    La misura di cosa sia diventato questo paese è data dalla persona che, in queste ore, sta svolgendo l’incarico esplorativo, ricordate questo aggettivo, al fine di appurare una qualche reale possibilità di formare un qualsiasi governo da offrire in maniera credibile e fattiva a questopaese. Ed allora analizziamo logicamente il periodo precedente. Misura: in un paese normale a scrutini effettuati, lì dove ci fosse una costituzione a dettare regole rispettate e seguite, ad esempio l’Italia e la propria Costituzione, il partito ad aver avuto maggiori consensi, avrebbe avuto l’incarico di formare un nuovo governo e, sempre seguendo quelle regole, si …

  • Loro ci provano a rifare l’Italia  

    Non so voi ma io avverto un senso di tenerezza incredula verso chi si propone ancora di rifare l’Italia. Non dico i partiti, non dico i grillini, le forze in campo. Dico un gruppo di ragazzi, come si usava una volta. Sotto i trent’anni, fuori da ogni partito, movimento, parlamento. E per giunta a partire dalla Sorgente: Loro ci provano a rifare l’Italia – Marcello Veneziani Media 3.00 su 5

  • Cadute

    Media 3.00 su 5

  • Da Alcide a Giggino

    Da De Gasperi a Di Maio. Ma che è successo alla Repubblica italiana per trascorrere da un 18 aprile all’altro, passando dallo statista trentino al grillino campano? Che parabola ha percorso l’Italia in settant’anni per andare dal polo nord al polo sud nel senso degli antipodi? Qualcuno dirà che Di Maio crescerà e Sorgente: Da Alcide a Giggino – Marcello Veneziani Media 3.00 su 5

:)